Skin ADV

montella prismarredo, mobilificio salerno, lube salerno, cucine salerno, arredamento salerno


   
   

Aeroporto di Salerno – Costa d’Amalfi, 1700 passeggeri a Luglio

1.700 passeggeri: sono i numeri dell’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi nei 31 giorni di luglio. I dati, riportati dall’associazione Fly Salerno, riguardano soprattutto il traffico di linea, attivato da Sky Bridge Air Ops e Air Dolomiti, e i voli charter che collegano Salerno a Bratislava. E’ proprio questo ha dato risultati migliori: 1.023 turisti arrivati sul territorio salernitano. 187 passeggeri registrati sul collegamento Salerno-Olbia attivato da Sky Bridge Air Ops e 184 viaggiatori della tratta Salerno-Verona a marchio Air Dolomiti.

In ripresa anche il collegamento con Milano Malpensa, sempre di Sky Bridge, che ha voli attivi tre giorni a settimana per due rotazioni al giorno. A luglio i passeggeri sono stati 124 ma le previsioni per settembre, durante il quale i viaggi di lavoro dovrebbero essere più frequenti, sono incoraggianti.

«La tratta Salerno-Olbia è remunerativa – ha dichiarato Antonio Fasolino, presidente della società consortile aeroportuale – nel senso che quando si indovinano le rotte, alla fine sono le stesse rotte a far guadagnare l’aeroporto.

Su Milano e Catania stiamo al 60 % di riempimento, mentre Verona e Monaco sfiorano il 70. Bene i charter con Bratislava, sempre pieni, e benissimo l’aviazione generale. Accanto ad alcune destinazioni che saranno confermate e possibilmente potenziate – ha concluso – ce ne saranno delle nuove da inserire nel programma dei voli».
Fonte Giornaledelcilento.it

Salerno Notizie