Skin ADV

mobiloro, mobilificio salerno, arredamento campania, cucine salerno, arredamento salerno


   
   

Punta Licosa: il Principe di Belmonte perde il castello dopo sentenza a Salerno

Castello_BelmonteIl giudice della seconda sezione civile di Salerno in una sentenza ha stabilito che principe Gioacchino Granito di Belmonte non è più proprietario del castello di Punta Licosa. E’ quanto si legge dalle pagine del quotidiano “Il Mattino” che porta alla luce l’ultimo atto di una lunga battaglia tra principi e dinastie economiche combattuta non a colpi di fioretto ma nelle aule di tribunale. Al termine di una controversia giudiziaria iniziata negli anni Settanta, la struttura passa alla famiglia Boroli, i fondatori della De Agostini. All’erede della nobile casa rimane il parco, una meravigliosa oasi naturale. Il fulcro della controversia giudiziaria è rappresentato dai contratti di compravendita che il padre del principe aveva stipulato nel 1958. Uno di questi era stato sottoscritto con la società «Licosa spa» della famiglia Boroli. Negli anni Settanta il via al processo culminato con la decisione di ieri.

Salerno Notizie
   
   


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*