Sala Consilina: allenatore colpisce con un pugno l’arbitro, violenza durante una partita di calcio a 5

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Brutto episodio di violenza nel corso di una partita di calcio a 5 al PalaZingaro di Sala Consilina dinanzi ad oltre un centinaio di persone dove si affrontavano il Futsal Claravy de il Rota di Mercato San Severino. Dopo una decina di minuti di gioco dopo una il Rota trova il pareggio al termine di un’azione molto contestata. L’allenatore della squadra di casa va a protestare contro l’arbitro ma viene espulso. Il tecnico, a questo punto, lo colpisce con una manata al viso mandandolo al tappeto. Il direttore di gara si rialza e decreta la fine dell’incontro valido per i quarti di Coppa Campania.

Le immagini sono della emittente televisiva Kosmos Tv.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.