De Luca attacca Caldoro: «Su trasporti e sanità in Regione sembrano turisti svedesi». Tensione nel Pd per doppio incarico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
De_Luca_e_CaldoroIeri si è consumato un nuovo attacco del sindaco di Salerno Vincenzo De Luca alla Regione di Stefano Caldoro. Intervistato da Sky, il sindaco-viceministro ha accusato chi lavora in Regione di comportarsi da «turisti svedesi» in particolare rispetto alla Terra dei fuochi, sanità e trasporti. Intanto sul doppio incarico si registra un nuovo strappo nel Pd. “Chiedo al mio partito di prendere una posizione ufficiale nei confronti della vicenda De Luca. Avevo già sollevato delle perplessità sul doppio incarico qualche tempo fa. Adesso, però, c’è anche un’ordinanza del Tribunale di Salerno. Se vogliamo essere credibili e trasparenti non possiamo predicare bene e razzolare male. Altrimenti non vale”. Lo ha scritto il senatore del Pd Francesco Russo sul suo profilo Facebook.

LA REPLICA DI BONAVITACOLA. ”Apprendo dello sconforto del senatore Russo che chiede al suo partito, il PD, di prendere una posizione ufficiale sulla vicenda De Luca. Egli dice che non possiamo predicare bene e razzolare male. Allora, caro collega, razzoliamo bene”. E’ quanto afferma, in una nota, il deputato del Pd, Fulvio Bonavitacola. ”Chiediamo che il PD denunci lo scandalo di un viceministro lasciato senza deleghe per 10 mesi. Chiediamo che il Pd rivendichi dal Presidente Letta l’applicazione della legge”, aggiunge Bonavitacola. ”Se razzoliamo correttamente, la cosiddetta vicenda De Luca – conclude – si chiude in cinque minuti. E finisce anche lo sconforto del collega Russo”.

ANCHE SCELTA CIVICA SU DE LUCA. “Dopo dimissioni De Girolamo, che almeno ha difeso la propria dignità, la resistenza di De Luca sindaco viceministro è sempre più un insulto”. Lo scrive Andrea Romano, capogruppo Scelta Civica alla Camera, in un tweet.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.