Salerno: banditi armati rapinano titolare di un centro scommesse in zona Irno, colpo da 4 mila €

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Polizia_notte_arrestoRapina consumata presso agenzia scommesse in zona Lungo Irno: il proprietario, dopo aver chiuso l’esercizio, verso le ore 23 di ieri sera 29 gennaio, mentre era in procinto di salire sulla propria autovettura, è stato avvicinato da due persone travisate da casco a bordo di uno scooter che, sotto la minaccia di pistola, lo hanno rapinato dell’incasso di circa 4000 euro. I due, dopo aver preso il bottino, hanno fatto perdere le proprie tracce dileguandosi per le strade della city. Sulla vicenda stanno indagando gli Agenti della Questura di Salerno che dopo aver ascoltato la vittima stanno prendendo in considerazione la possibilità di visionare le telecamere di sicurezza poste nella zona per risalire ed assicurare alla giustizia gli autori della rapina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.