Protezione Civile: dalla Regione arrivano a Salerno 285mila euro per sicurezza cittadini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Protezione_Civile_soccorsiE’ stato pubblicato sul Bollettino ufficiale l’avviso pubblico per la realizzazione dei piani comunali di Protezione civile e per il potenziamento dei sistemi atti a gestire l’emergenza da parte delle Province. Si tratta, in totale, di 15 milioni di euro, di cui 14 destinati ai Comuni e uno alle Province, di cui 300 mila euro a Napoli, 285 mila a Salerno, 170 mila a Caserta, 145 mila ad Avellino e 100 mila a Benevento. L’assessore alla Protezione civile della Regione Campania Edoardo Cosenza ha inviato questa mattina una lettera ai sindaci della Campania e ai presidenti delle Province per sensibilizzarli a cogliere al meglio l’opportunità offerta dalle risorse messe a disposizione da palazzo Santa Lucia.


“La Giunta Caldoro – scrive l’assessore Cosenza ai Sindaci – è la prima d’Italia a proporre un finanziamento per i tutti Piani comunali di Protezione civile. “La somma è sufficiente a soddisfare la stragrande maggioranza dei Comuni e siamo pronti ad eventuali nuovi stanziamenti ove necessario. Puntiamo con grande decisione a questa iniziativa perché crediamo che la sicurezza dei cittadini vada tutelata in tutti i modi.

“Ci aspettiamo che tutti i 551 Comuni della Campania facciano domanda di finanziamento per piani di emergenza completi e ben organizzati, ma soprattutto a misura di cittadino. Delle vere e proprie istruzioni semplici e chiare, da seguire in caso di necessità.

“Un deciso ed evidente aumento della sicurezza dei cittadini di tutta la Campania è uno dei punti prioritari del programma della Giunta Caldoro e mio in particolare. “Si tratta – conclude l’assessore Cosenza – di un’inversione di tendenza rispetto al passato. Partiamo dalla consapevolezza che i sindaci, che sono la prima autorità di protezione civile sul territorio comunale e che hanno dunque una enorme responsabilità, non possano essere lasciati soli. La Giunta Caldoro, conoscendo le difficoltà finanziarie delle amministrazioni comunali e nello spirito della costruzione collettiva della sicurezza del cittadino, ha fatto fronte a un simile investimento. Le domande di finanziamento vanno presentate entro 60 giorni.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.