Turista dimentica borsello con 1000 € nella Basilica, sindacalista salernitano della Cisl lo ritrova e lo restituisce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
giuseppe_landolfiFinisce bene la disavventura di un turista straniero ‘distratto’ che, dopo aver visitato gli scavi e pregato ai piedi della Vergine del Santissimo Rosario a Pompei, si dimentica il borsello sui banchi della basilica. Più di mille euro, bancomat con il codice pin allegato, carte di credito e chiavi dell’auto erano custoditi nell’oggetto smarrito. Un ricco bottino, insomma, per chi lo avesse recuperato. Per la fortuna del turista a ritrovarlo sono stati gli onesti volontari dell’associazione Carabinieri di Pompei, Gennaro Malafronte e il segretario della Fisascat Cisl Salerno, Giuseppe Landolfi, che hanno consegnato il prezioso oggetto smarrito ai carabinieri agli ordini del primo maresciallo Tommaso Canino.


Il turista si è commosso quando gli uomini dell’arma lo hanno contattato per informarlo che il borsello, con il prezioso contenuto, era stato ritrovato e custodito in caserma. L’uomo ha ringraziato i due membri dell’associazione perché, oltre a fargli recuperare il denaro e le carte di credito, ha scoperto che ci sono ancora persone che credono nel valore dell’onestà. L’uomo era disperato quando si è accorto di aver perso il borsello. Dopo averlo cercato ovunque, rassegnato, era ritornato nell’albergo napoletano dove alloggiava. Quando ha ricevuto al telefonata dei carabinieri ha pianto dalla gioia. A Landolfi sono anche arrivati i messaggi di affetto dell’intera segreteria provinciale della Cisl Salerno, e del segretario generale, Matteo Buono, per il gesto con il quale si è conquistato l’etichetta di ‘angelo custode’ insieme al collega Gennaro Malafronte.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.