Mercato S.Severino: basca laminazione di Pandola, aggiudicati i lavori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
mercato_s_severino_1“L’ARCADIS (Agenzia Regionale Campania Difesa del Suolo) ha comunicato di aver concluso la procedura di gara per la sistemazione idraulica della vasca di laminazione di Pandola, aggiudicando all’impresa SO.I.GE.A di Sant’Antonio Abate (NA) i lavori relativi”.

Lo comunica il sindaco Giovanni Romano.

“L’intervento” – ha spiegato il primo cittadino –“dell’importo di 300.000,00 euro, prevede la sistemazione della vasca di laminazione di Pandola, mediante un intervento di pulizia consistente nel decespugliamento e nello scavo dei materiali depositati, che impediscono il regolare ed ordinario deflusso idrico. Si procederà all’ asportazione di sedimenti terrigeni e lapidei sciolti, accumulatisi in occasione dei fenomeni di piena, oltre che alla pulizia e scotico delle aree di vasca interessate da depositi alluvionali e rifiuti trasportati dalle acque.”

“Questi lavori” – ha proseguito Giovanni Romano –“sono finalizzati a mettere in sicurezza la vasca ripristinando le condizioni ottimali dal punto di vista ambientale. Inoltre si provvederà a sistemare anche alcune aree limitrofe alla stessa per rendere più agevole l’utilizzo della pista podistica realizzata sugli argini. Un risultato che abbiamo ottenuto grazie all’impegno profuso dall’Amministrazione Comunale nel rappresentare agli organi preposti le istanze e le aspettative della Comunità, in particolare dei residenti dell’area interessata. Un doveroso ringraziamento va al Commissario dell’ARCADIS, Flavio Cioffi e all’intera struttura dell’Agenzia Regionale”.

 

“La difesa del territorio e l’attenzione all’habitat” – ha concluso il sindaco –“sono tra i nostri obiettivi fondamentali. A suo tempo, ci siamo battuti per sottoscrivere con l’ARCADIS e con il Consorzio di Bonifica un protocollo d’intesa che avesse lo scopo di prevedere questi interventi idraulici alla vasca di laminazione, nell’obiettivo di realizzare concretamente la difesa e la salvaguardia dell’ambiente”.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.