Basket: Il Delta batte Portici. Domenica trasferta a Napoli con la Megaride

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Basket_Delta_Salerno_azioneVittoria importante per il Delta Basket Salerno che supera 85 – 78 Portici nel turno infrasettimanale del campionato di C Regionale e consolida la sua posizione nella griglia playoff, portando ad otto i punti di vantaggio sulla decima classifica. Partita non facile quella giocata ieri sera dai bluarancio al PalaSilvestri contro Mascolo e soci. Portici parte bene e costringe il Delta ad inseguire (9-16), fino al 14 – 19 della prima sirena.

Nella seconda frazione i salernitani non riescono ad aumentare l’intensità in difesa e concedono troppi tiri liberi agli ospiti (41 – 46). Nel terzo periodo il Delta si sveglia. Dragoni e Capaccio infilano, rispettivamente, due e quattro conclusioni vincenti dalla linea dei tre punti e ribaltano la partita. Portici, tuttavia, chiude in crescendo ed al 30’ il Delta è avanti di misura (65 – 64).

Pur alle prese con problemi di falli e con gli acciacchi dei suoi lunghi, la squadra di coach Caccavo mette in campo carattere ed orgoglio nella fase cruciale del match. Con Portici sul +9 a metà dell’ultimo quarto, Antonucci suona la caria e trascina alla rimonta i suoi.

Una tripla di Iannicelli sancisce il definitivo sorpasso ed il Delta chiude a mani alzate la gara sul punteggio di 85 – 78. “Abbiamo vinto con il carattere – sottolinea coach Caccavo – una partita che era molto importante per la lotta playoff. Abbiamo difeso bene solo nell’ultimo periodo, ma siamo comunque felici per la reazione e per i due punti”. Neanche il tempo di gioire che il calendario già propone un altro duro test. Domenica, infatti, il Delta sfiderà a Napoli la Megaride. “Squadra da non sottovalutare – avverte Caccavo – che in casa sa esaltarsi. Dovremo recuperare in fretta le energie fisiche e mentali che abbiamo speso con Portici per essere pronti ad un’altra battaglia domenica”.

Delta – Portici 85-78 (14 – 19, 41 – 46. 65 – 64)

Delta: Antonucci 15, Capaccio 17, Dragoni 16, Attianese 11, Mbaye 8, Balestrieri 4, Gentile 2, Santucci 7, Iannicelli 5, Vitale n.e. Coach: Caccavo

Classifica: Donato Avenia, Bellizzi 32, Scafati, Partenope 28, Sarno 27 (-1), Nola 24, Delta 22, Casavatore 20, Megaride 18, Portici, Arzano 14, Monte di Procida 12 (-2), Piscinola 10, Barra 8, Meomartini, S. Nicola 6

Programma 20° g.: Megaride – Delta, Barra – Montediprocida, Sarno – Arzano, S. Nicola – Meomartini, Nola – Casavatore, Donato Avenia – Portici, Piscinola – Partenope, Bellizzi – Scafati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.