Allarme occupazionale aziende Paif e Termopaif: esplode la rabbia dei lavoratori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
paif_protesta_operai_prefettura_1Sono 83 i dipendenti della Paif e della Thermopaif che rischiano concretamente di perdere il loro posto di lavoro per la grave crisi di liquidità che sta attraversando l’azienda guidata dalla famiglia Pastena. Oggi, in Prefettura, l’ennesimo confronto tra una delegazione di operai, i sindacati ed i dirigenti dello stabilimento che produce materiale plastico per l’alimentazione. La crisi dei Paif e Thermopaif è singolare perché non si basa sulla crisi del mercato, su un calo delle commesse, bensì su una forte esposizione bancaria che difficilmente rientrerà a breve. Le richieste commerciali ci sono, le lavorazioni commissionate pure ma mancano le materie prime, per l’impossibilità di pagare puntualmente i fornitori. E’ per questo che si avviata la liquidazione e la procedura del concordato preventivo, ma i lavoratori sono esausti. Il vertice si è concluso con un nulla di fatto. Cresce sempre più l’allarme rosso sul piano occupazionale nel salernitano. Dopo gli ex Filtrona altri lavoratori vedono il baratro del licenziamento.

 

CLICCA QUI PER IL VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.