Sfratti, Peduto – Zarrillo (FDI): “Bando perenne per assegnazione appartamenti ERP”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
panorama_salerno_vista_mare_centro_storico_dall_altoUna nota stampa – a firma congiunta – del portavoce cittadino di FRATELLI D’ITALIA SALERNO, Rosario Peduto, e del delegato alle Politiche Sociali del coordinamento cittadino del partito, dr. Antonio Zarrillo, interviene sull’ ”emergenza sfratti” in città formulando un appello-proposta al Comune di Salerno ed in particolare all’assessore alle Politiche Sociali ed al presidente della Commissione Consiliare omonima, rispettivamente Savastano e Provenza: “Di fronte all’aumento esponenziale degli sfratti anche nella nostra città, segno fra i più evidenti e drammatici di una crisi economica divorante, riteniamo che il Comune di Salerno non può continuare nell’assenza di metodo e trasparenza nei criteri di assegnazione degli alloggi popolari disponibili.

 

Come già sottolineato nei giorni scorsi dalla CISL e dal SICET, il sindacato degli inquilini, è tempo che l’amministrazione comunale predisponga un bando perenne per la locazione non temporanea e non costantemente precaria degli alloggi popolari disponibili: è infatti assolutamente necessario sottrarre questa delicata materia alla formulazione – ogni sei mesi – di una graduatoria per l’assegnazione temporanea che di fatto viola le regole sulla trasparenza a causa dell’inserimento periodico – ma non razionalmente “normato” – delle realtà di emergenza che di volta in volta si verificano sul territorio, atteggiamento amministrativo questo che ha il solo risultato – ormai divenuto cronico – di far passare per abituali i criteri dell’emergenza.

 


Proprio per questo noi chiediamo all’assessore Savastano ed al consigliere Provenza di intervenire da subito sulla questione promuovendo la creazione di una commissione comunale ad hoc, per la realizzazione di un bando di assegnazione perenne delle case popolari, commissione che preveda anche e soprattutto – nella sua composizione – la presenza dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali, a garanzia delle famiglie sfrattate”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.