Altro che intesa, tra De Luca e Caldoro è di nuovo guerra sui fond

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
de_luca_caldor_salerno_nuova_bella_2«La Regione non sta facendo il suo dovere». A dirlo Vincenzo De Luca a margine della presentazione degli eventi di Salerno Capitale. Una frase perentoria del sindaco De Luca che smentisce intese romane o accordi con il Governatore. La questione riguarda i fondi ancora non stanziati per la prosecuzione del servizio della Metropolitana di Salerno. Un problema che sfocerà ben presto in un ricorso al Tar.

 

«L’amministrazione comunale aprirà un contenzioso amministrativo con la Regione». Il primo cittadino ha poi fatto sapere che l’emendamento Bonavitacola, relativo proprioalla copertura dei fondi per le infrastrutture cittadine, andrà già lunedì all’esame della Camera e nel giro di una settimana, salvo ostacoli, dovrebbe poi essere approvato anche dal Senato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.