Stampa
Carabinieri_controlli_mitraNella nottata odierna i militari della Compagnia di Sala Consilina hanno denunciato in stato di liberta’ alla Procura della Repubblica di Lagonegro un extracomunitario per il reato di minaccia aggravata. L’uomo infatti, intorno alle 4 di mattina, ha esploso con una pistola scacciacani un colpo a salve nei confronti di tre ragazzi. Il fatto è avvenuto a San Pietro al Tanagro.

Decisivo, affinchè l’ evento non degenerasse, l’intervento tempestivo di una pattuglia della Stazione di Polla, che ha individuato il cittadino extracomunitario ed è riuscita asequestrargli la pistola, nonostante il tentativo dell’uomo di disfarsene gettandola sotto un’autovettura in sosta.

Alla base del gesto uno screzio tra le parti legato a futili motivi.

Ora l’uomo deve rispondere di minaccia aggravata e violazione della legge sulle armi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.