La “Seconda Giornata della Trasparenza” della Camera di Commercio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Camera_Commercio_trasparenza_2Si è svolta presso la sede del Centro Congressi Internazionale “Salerno Incontra”, la “Seconda Giornata della Trasparenza”, nel corso del quale la Camera di Commercio di Salerno ha presentato le misure adottate per favorire la trasparenza dell’azione dell’Ente e la prevenzione del fenomeno della corruzione, nell’ottica di assicurare la massima circolazione possibile delle informazioni, sia all’interno del sistema amministrativo, sia fra questo ultimo ed il mondo esterno.

Durante l’incontro è stata presentata la carta dei servizi, uno strumento operativo messo a disposizione dell’utenza al fine di rispondere con efficacia al bisogno di conoscenza delle attività svolte dagli uffici, con l’indicazione puntuale delle modalità e dei tempi di fruizione dei servizi di competenza e con l’indicazione dei referenti cui rivolgersi.  La carta dei servizi vuole essere una dichiarazione pubblica di impegno da parte dell’Amministrazione ad assicurare determinati livelli qualitativi nell’erogazione dei propri servizi, instaurando un nuovo rapporto con l’utenza improntato ai principi della trasparenza e dell’efficacia.

Trasparenza ed efficacia misurate periodicamente anche attraverso un’apposita indagine di customer satisfaction dalla quale, nel 2013, è emerso un generale livello di soddisfazione dell’utenza che, rispetto a specifici quesiti circa la qualità dei servizi, la preparazione tecnica, i tempi delle risposte e la cortesia del personale, ha assegnato, nel 90% dei casi, giudizi tra buono e discreto.

Il grado di trasparenza, che vede la sua massima espressione nella sezione “Amministrazione Trasparente” presente sul sito web istituzionale, è misurabile da chiunque attraverso il monitoraggio automatico effettuato dal sistema di verifica messo a punto dal Dipartimento della Funzione Pubblica, denominato appunto “Bussola della Trasparenza”. Ebbene, il grado di trasparenza è pari al 98,48% ottenuto tramite la soddisfazione di 65 parametri sui 66 misurati (non risulta soddisfatto un solo indicatore a causa di un problema tecnico).

Camera_Commercio_trasparenza_1

Sul piano delle attività svolte nel 2013, l’investimento in interventi di carattere economico effettuata dalla Camera di Commercio di Salerno è riassumibile nei 2 milioni di euro destinato alle infrastrutture, in particolare per l’aeroporto “Salerno Costa d’Amalfi” e in circa 6 milioni di euro per interventi in attività promozionali che hanno inciso per il 56,5% sul ricavo totale dell’Ente. Tra questi, si segnalano la partecipazione di 137 imprese a 9 fiere collettive e le 26 missioni all’estero organizzate da Intertrade.

Nell’ambito delle attività di rilevazione condotto dall’Osservatorio Economico Provinciale, è emersa la sostanziale stabilità della dinamica imprenditoriale nel 2013, che ha fatto registrare un saldo positivo di 258 imprese in più, dato dalla differenza tra le 7.826 iscrizioni e le 7.568 cessazioni. Continua il processo di trasformazione del sistema imprenditoriale verso forme organizzative più strutturate con nuovi aumenti della società di capitale, che rappresentano ora il 20% del totale imprese.

Spostando l’attenzione ai settori, si è rilevata una crescita delle attività dei servizi di alloggio e ristorazione (3,8%), del commercio (1,4%) e i servizi alle imprese (3,4%) a discapito dell’agricoltura (-4,9%) e dell’industria (-0,5%). Per quanto concerne il commercio con l’estero, nel 2013 continua la crescita dell’export salernitano che fa segnare un +11,5% nei primi nove mesi dell’anno rispetto al +7,7% dei primi nove mesi del 2012. In ripresa l’import: +14,8% rispetto al -29,8% dei primi 9 mesi del 2012.

Circa l’andamento del turismo provinciale, le imprese ricettive della provincia hanno registrato tassi di occupazione delle camere, nei mesi di luglio ed agosto, rispettivamente del 58% e del 74% circa, raggiungendo il valore medio regionale e nazionale. Si stima nel 2013 complessivamente un totale di oltre 10 milioni di presenze turistiche nella provincia, riconducibili per il 66% alla clientela italiana e per il 34% ai flussi internazionali. Complessivamente l’impatto economico generato sul territorio è stimato in quasi 1,3 miliardi di euro (di cui oltre un miliardo nelle strutture ricettive).

Circa il mercato del credito, nei primi nove mesi dell’anno i depositi sono aumentati dell’1,8%. Continua la frenata degli impieghi (-1,7%), sul cui andamento influisce la crescita delle sofferenze (+12,1%). Il numero dei protesti nel 2013 è stato pari a 45.667 (-9,4% rispetto al 2012) per un importo complessivo di 132.232.273 euro (+16,9%) con un valore medio di 2.895,58 (+29%).

Camera_Commercio_trasparenza_3_Arzano“I temi della trasparenza e più in generale della soddisfazione dell’utenza sono tenuti in grandissima considerazione dalla governance della Camera di Commercio di Salerno – dichiara il presidente Guido Arzano – perché un utente soddisfatto non è mai frutto della casualità. Siamo contenti del generale livello di gradimento che emerge dalle indagini sulla customer satisfaction e, con la presentazione della carta dei servizi, assumiamo pubblicamente l’impegno ad assicurare determinati livelli qualitativi nell’erogazione dei servizi, nel solco della continuità dei rapporti con l’utenza, sempre più improntati ai principi della trasparenza e dell’efficacia”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.