Il Mattino scrive: Nocerina, indagine della procura federale sui pagamenti a nero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Arresti_presidente_Nocerina_Finanza_1Prima la telefonata tra il presidente della Procura federale sportiva, Stefano Palazzi, e il procuratore capo di Nocera Inferiore, Gianfranco Izzo. Poi la visita informale di alcuni sostituti procuratori sportivi che ieri mattina sono stati dal collega nocerino Roberto Lenza per discutere i termini della questione: anche la Fgci vuole vederci chiaro su presunti pagamenti a nero di giocatori da parte della Nocerina Calcio.

Palazzi ha chiesto a Izzo di poter aver alcune carte relative all’indagine sui fondi neri per verificare l’esistenza di eventuali illeciti sportivi e il procuratore capo di Nocera Inferiore gli ha dato la propria disponibilità. Nei prossimi giorni, dopo una ulteriore riunione tecnica tra le parti, dovrebbe esserci la consegna del fascicolo.

Fonte IlMattino.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.