Esn Salerno e Rete dei giovani: l’iniziativa della donazione di sangue

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
tutti_rete_salernoSi è tenuta questo mercoledì 12 Febbraio, presso l’aula Scozia dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, la conferenza stampa sul progetto sociale “Dona con amore”, l’iniziativa che biennalizza il suo successo, nato e cresciuto a Salerno, con il patrocinio del comune e la collaborazione di oltre ventitré associazioni socio-culturali. L’iniziativa promossa e sostenuta da “Rete dei giovani” ed “ESN Salerno, acronimo di Erasmus Student Network”, si è proposta di trascinare i giovani cittadini salernitani e gli studenti stranieri, a svolgere un vero e proprio atto di amore nel giorno di San Valentino.

“Un’occasione per dimostrare con i fatti, l’amore non sono verso la persona amata, ma verso il prossimo”, ha affermato il responsabile del centro trasfusionale dell’ospedale di Salerno,il prof. Ferdinando Annarumma. Un’iniziativa che unisce persone di tutte le culture e razze, età, sesso e classe sociale. Attualmente la Campania, escludendo i donatori abituali e i cittadini che donano per un amico o un familiare, è tra le regioni con più difficoltà a raggiungere le unità di sangue necessario. “La donazione è un gesto di altruismo che costituisce un grandissimo patrimonio per il nostro paese”, ha poi aggiunto la vicesindaco Eva Avossa, anche lei fortemente motivata e dedita in prima linea al sostegno di questa iniziativa.

La data scelta per la donazione, relativa al 14 febbraio di questo mese, non è casuale. Antonio Belsito, presidente dell’associazione ESN Salerno, promotore in prima linea, con i suoi associati, ha spiegato come la comunità associativa, si senta orgogliosa di prendere parte a progetti sociali. “La nostra associazione è al servizio degli studenti stranieri,e favorisce l’integrazione di quest’ultimi nel territorio salernitano. Il progetto “Dona con amore”, è l’iniziativa di punta dei nostri progetti sociali, insieme a Salerno pulita, la campagna contro l’Aids e tante altre, poiché spinge gli studenti provenienti dai paesi di tutta Europa, a rendersi utili ed altruisti nei confronti dei cittadini della città ospitante. Già lo scorso anno abbiamo avuto molte adesioni, quest’anno per la seconda edizione,abbiamo promosso quest’evento a livello nazionale, facendo rete con altre sezioni ESN presenti in Italia, quali Catania Trieste, Parma, Messina e Catanzaro.”

Orgolio e speranza e ancora, attesa e speranza si respirava tra i banchi dell’aula Scozia. L’Azienda Ospedaliera ha puntato molto l’attenzione sulla campagna di sensibilizzazione. La donazione del sangue dovrebbe essere un dovere morale e civico, nonché un’occasione personale per effettuare analisi e screening. Si sta perdendo nella nostra società, l’educazione all’affettività ed a livello sanitario, si ha sempre più un impoverimento del parco donatori. Una risorsa che la nostra città, non può permettersi di perdere. La conferenza si è conclusa con il saluto delle associazioni presenti, che si sono fatte portavoce dell’importante progetto sociale che avrà luogo venerdì 14 febbraio dalle ore 8.00, presso il centro trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.