Grandi Progetti, Cosenza: “Bene aggiudicazione dei lavori di risanamento provincia Salerno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
cosenza_assessorte_1“L’aggiudicazione della gara relativa al Comparto 2 del Grande Progetto Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno da parte della stazione appaltante, ossia il Provveditorato alle Opere pubbliche di Campania e Molise, è una notizia che va nella direzione auspicata dalla Regione: proseguire con impegno e determinazione nell’attuazione dei Grandi progetti.”

 

Così, in una nota, l’assessore regionale Edoardo Cosenza,  delegato del presidente Caldoro al coordinamento strategico dei Grandi progetti.

 

“Complessivamente – ha ricordato Cosenza – questo Grande progetto vale circa 90 milioni di euro ed è articolato su 8 distinti comparti di intervento, di cui 3, per complessivi 28 milioni di euro, sono già andati a gara: oltre al lotto aggiudicato oggi (per un quadro economico di 11 milioni di euro), ve ne sono altri due (l’ambito 4 – Fiumarella, Lambro, Mingardo e l’ambito 7 – Solofrana – Bonea) che sono in dirittura  di arrivo. A questi lavori, si aggiungeranno a breve gli interventi del comparto 5 (area Irno-Picentino-Tusciano) e comparto 8 (area Sele – Tanagro) per ulteriori 22 milioni.  

 

“Sarà ora l’ente beneficiario, ossia la Provincia di Salerno, ad attuare le opere già aggiudicate che contribuiranno alla depurazione dei comuni di Acquara, Agropoli, Laurino, Monteforte Cilento, Perdifumo, Giungano. Il Grande progetto per il risanamento dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno ha un’elevata valenza ambientale e punta al miglioramento della qualità delle acque marine attraverso interventi a monte, nelle aree interne, che spesso hanno reti fognarie e sistemi depurativi da adeguare.”

 

“Continua l’impegno della Regione – sottolinea l’assessore all’Ambiente Giovanni Romano – a favore del riequilibrio ambientale e della valorizzazione del territorio salernitano.

 

“Il risanamento dei corpi idrici superficiali e il miglioramento delle acque contribuiranno al rilancio del turismo, a partire da quello balneare, in tutta la provincia”, conclude Romano.

 

Ecco il dettaglio dei lavori aggiudicati:

 

COMUNE INTERESSATO TIPOLOGIA INTERVENTO
ACQUARA Impianto depurazione
AGROPOLI Completamento opere fognatura
GIUNGANO Completamento rete fognaria (2 lotti) e allacciamento depuratore Capaccio
LAURINO Completamento rete fognariae depuratori Vignaliti e Macera con collettori
MONTEFORTE CILENTO Rifunzionalizzazione sistema idrico sanitario
PERDIFUMO Realizzazione rete fognaria nelle contrade di San Pietro, Noce e Paradiso
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.