fbpx

Lavoro: PAIF in crisi, presidio permanente dei lavoratori a Battipaglia

Stampa
paif_protesta_operai_prefettura_1Arriva in fabbrica e tira dritto senza fare commenti, uno dei membri della famiglia Pastena, titolare del gruppo Paif. Quando gli chiediamo di rilasciare una dichiarazione sulla crisi dell’azienda preferisce non parlare. Davanti ai cancelli dello stabilimento di materiale plastico per l’alimentazione da giorni ci sono gli 83 dipendenti a rischio licenziamento in presidio permanente. Il loro obiettivo è coinvolgere anche altre realtà della Piana del Sele per dare una dimensione ed una rilevanza nazionale alla vertenza lavoro del territorio. La crisi della Paif è dovuta alla mancanza di liquidità per pagare i fornitori e all’eccessiva esposizione bancaria. Sindacati ed azienda non hanno ancora trovato un accordo sul numero di lavoratori da tagliare e sul tipo di concordato da proporre al Tribunale per liquidare Paif e salvare la collegata Termopaif.

(Fonte LIRATV)

2 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com