Riapre al traffico la SP 80 di collegamento Gioi – Salerno / FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
strada_riaperta_gioi_cilentoIn un Cilento quotidianamente penalizzato da chiusure di strade, anche importanti, per smottamenti e frane, arriva una buona nuova: la riapertura al traffico la SP 80 di collegamento Gioi-Salento. Manca al momento l’asfalto solo perché bisogna attendere l’assestamento dei massi così da stabilizzare il riporto necessario per colmare il dislivello notevole creato dal movimento franoso. L’arteria del Cilento collinare interno è stata chiusa circa un mese fa per un consistente movimento franoso di circa quattro metri in altezza, causato dalle ingenti e incessanti piogge, che interessò entrambe le corsie di marcia allo 0,500 km in direzione Salento.

La frana, che ha occupato una strada indispensabile per le numerose aziende agricole e di allevamento di Gioi e della frazione Cardile che operano nei dintorni, è stata al centro di una querelle dai toni anche forti tra il sindaco di Gioi, Andrea Salati, e l’assessore ai Lavori Pubblici della Provincia di Salerno, Attilio Pierro.

Alle fine è prevalso il buon senso tra amministratori della cosa pubblica in favore delle esigenze dei cittadini con il riconoscimento della somma urgenza. I lavori sono stati affidati alla ditta Cinelli di Magliano Vetere che li ha eseguiti in tempo record provvedendo alla regimentazione delle acque e alla risagomatura del fondo stradale, proprio per consentire l’apertura al traffico dell’arteria. In seguito saranno eseguiti gli ulteriori lavori di palificazione a valle per una duratura stabilità.

Andrea Salati ha quindi sottolineato: “L’ansia di raggiungere in tempi brevissimi la risoluzione della problematica viabilità sull’arteria interrotta al traffico ha fatto inizialmente esasperare i rapporti tra rappresentanti di enti. Il momento critico è stato superato con grande buon senso e per questo ringrazio l’assessore Attilio Pierro che ha capito e recepito le nostre ansie venendo incontro alla richiesta di intervento nei limiti della disponibilità.

Ovviamente spero che il lavoro di ripristino venga portato a termine non appena sarà disponibile l’apposito finanziamento già finalizzato, che dovrà risolvere pure le tante criticità, a partire dalla sistemazione del recente movimento franoso che ha portato alla chiusura al traffico, che sono presenti sulla SP 47 importante per il collegamento da Gioi e i paesi del Cilento collinare a Vallo della Lucania, centro di servizi e punto di riferimento quotidiano per numerosi cittadini”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.