Calcio: Prandelli, contro curve violente educare i giovani. ‘In Salernitana-Nocerina delinquenza comune non ultras’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cesare_Prandelli“Credo che incentivare l’educazione alla pratica sportiva e alla legalità, soprattutto in ambito scolastico, possa rinforzare in maniera consistente il processo formativo dei giovani e renderlo un elemento complementare alle strategie di prevenzione”. Lo dice il ct della Nazionale, Cesare Prandelli, intervistato da Polizia moderna, il mensile della polizia di Stato, sul problema della violenza negli stadi.


Episodi come quello di Salernitana-Nocerina, secondo Prandelli, “travalicano l’aspetto sportivo e non hanno nulla a che vedere con il calcio in sè, sebbene si siano verificati in uno stadio. In questi casi – sottolinea – non si parla di ultras, ma di delinquenza comune che trova modo di attecchire e rigenerarsi nel tessuto sociale di un territorio usando il calcio come scudo, facendone un pretesto per agire secondo logiche che poco hanno a che fare con la convivenza civile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.