Giffoni Valle Piana: marketing internazionale promosso da Comune e GAL

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Giffoni_istituto_tecnicoVenerdì 7 febbraio presso la sede del GAL Colline Salernitane gli studenti dello Stage C5 dell’Istituto Tecnico Economico di Giffoni Valle Piana, associato all’IIS Glorioso di Montecorvino Rovella, sono stati tra i protagonisti di un importante appuntamento di Marketing Internazionale promosso dalla sinergia tra il Comune di Giffoni Valle Piana ed il GAL.

Si è trattato del primo importante appuntamento commerciale per aiutare la distribuzione dell’offerta turistica, dei prodotti agroalimentari, artigianali e del Made in Italy che oggi si riunisce nella rete Quality Network per dare impulso al processo di internazionalizzazione dei Picentini.

Durante l’evento sono state illustrate le finalità dell’importante appuntamento di Marketing Internazionale e lo studente Lucio Mancino ha presentato la rete aziendale, il marchio “Picentini”. e la scelta strategica di puntare sulla risorsa giovani, sulla formazione e sull’innovazione di prodotto e di processo. Particolare entusiasmo ha poi suscitato la carrellata di prodotti agroalimentari tipici del territorio, in particolare la Nocciola Giffoni IGP e l’Olio DOP Colline Salernitane sapientemente presentati dal Presidente dei Consorzi di Tutela. È stata poi la volta della presentazione dell’offerta turistica del territorio con la sua ricettività, ristorazione, servizi, tempo libero ed eventi turistici (in primis il Giffoni Experience).

Gli ospiti brasiliani, giornalisti e buyers, hanno partecipato con interesse ed hanno gradito il percorso sensoriale tra nocciole ed olio. L’incontro si è completato con una degustazione di prodotti tipici, preparata del ristorante Divina Commedia, dove gli ospiti hanno apprezzato l’intero percorso enogastronomico dei picentini..

Gli stagisti dell’Istituto Tecnico hanno scambiato riflessioni e curiosità con giornalisti e buyers presenti ed in particolare hanno istaurato un rapporto con il riferente dell’ENIT di Sao Paulo, a seguito della missione commerciale, che ha prospettato interessanti prospettive formative per i ragazzi coinvolti.

Questa prima tappa di internazionalizzazione del prodotto Picentini ha dato la giusta carica al lavoro che gli studenti dell’Istituto Tecnico Economico di Giffoni Valle Piana stanno svolgendo, con i due tutor Rosario D’Acunto e Gennaro Fiume, per la rete aziendale Quality Network nella direzione di un maggiore radicamento territoriale e di una forte collaborazione tra l’Istituto e il mondo delle imprese del territorio.

Va, infine, sottolineato che questa iniziativa ha certamente contribuito a rafforzare la convinzione dei ragazzi di puntare sulla formazione ed approfondire il sistema del mercato, i trend e l’approccio per affrontare le opportunità dei paesi BRICS.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.