L’avversario. Ascoli, squadra giovane ed incompleta ma con tanti ragazzi di talento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ascoli_tifosiAnnata complicata per l’Ascoli, ma il vento sta cambiando e l’entusiasmo che si sta ricreando in terra marchigiana sarà linfa vitale per il nuovo corso targato Bellini, che entrerà nel vivo la prossima estate. Per questa stagione, mister Giordano (ex laziale, non in grandi rapporti con Lotito) si augura solo di non chiudere all’ultimo posto in classifica e, se possibile, di scalare qualche gradino. Attualmente i bianconeri sono terzultimi con 15 punti all’attivo (frutto di 4 vittorie, 7 pareggi e ben 10 sconfitte nelle 21 gare fin qui disputate). I marchigiani, che solo in extremis erano riusciti a trovare il modo di rinforzare la rosa nel corso della vecchia gestione targata Benigni, dopo il fallimento hanno visto il proprio patrimonio tecnico disperdersi.


A Salerno, oltre al diggì Fabiani, al team manager Petritola, al preparatore atletico Scarpellino e al fisioterapista Iachetti, si sono trasferiti Bianchi, Scalise, Pestrin (Topouzis ha fatto il percorso inverso); a gennaio sono stati ceduti Falzerano, Rosania, Hanine, Randall; al Parma sono rientrati Scicchitano, Malatesta e Piacenti. In rosa, invece, sono stati aggiunti elementi d’esperienza come Magliocchetti e Greco. Troppo poco. Contro il Grosseto (gara decisa in favore degli ospiti da una prodezza di Marotta), la settimana scorsa Giordano ha schierato i suoi col 4-4-2 e probabilmente anche domani utilizzerà lo stesso impianto di gioco: giocheranno Pazzagli in porta; Schiavino, Magliocchetti, Scognamillo e Gandelli in difesa; Capece, Greco, Carpani e Colomba in mediana; Topouzis e Tripoli in avanti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.