Stampa
Ospedale_Ruggi_pronto_soccorsoUna bella notizia dal Reparto di “Gravidanza a rischio” del “Ruggi” diretto dal dr. Raffaele Petta. Una paziente in età avanzata (oltre i 50 anni) che in precedenza aveva avuto 3 aborti spontanei, è stata ricoverata a 32 settimane di gravidanza poiché aveva bisogno di controlli intensivi. Sono così nati tre gemelli, 1 maschietto e 2 femminucce. Ora i bimbi stanno a casa con la mamma e godono di ottima salute.

“Non è il primo caso di gravidanza portata a termine in donne in età avanzata, due anni fa nello stesso Reparto sono venute alla luce due bellissime gemelline, che stanno benissimo, e la mamma aveva 57 anni” ricorda il dr. Petta. “Voglio ringraziare tutto il personale, per la disponibilità e professionalità, un saluto al Direttore Generale dr. Viggiani, che si sta adoperando per potenziare le strutture della Gravidanza a rischio e della Terapia Intensiva Neonatale”, dichiara la signora.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.