Sotto gli occhi di Gregucci la Salernitana Berretti vince in rimonta sul Martina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
chianeseVittoria al cardiopalma per la Salernitana “Berretti”. Al Campo “Dony Rocco” di Campagna, sotto lo sguardo attento del tecnico della prima squadra Angelo Gregucci, i granatini superano per 3–2 il Martina Franca, trovando il gol partita al 94′ e dopo essere andati addirittura sotto di due gol. Al 3′ Quarto alza in angolo un insidioso calcio di punizione di Martiniello. Al 14′ un staffilata dalla distanza di Nappo sorvola di poco la traversa. Alla prima occasione il Martina passa: al 17′ Somma stende in area Galileo e l’arbitro Di Spirito concede il calcio di rigore che si incarica di trasformare lo stesso Galilei per il vantaggio degli ospiti. I granatini provano a reagire al 26′ con una conclusione a giro di Tommasiello che si spegne sul fondo. Ma al 29′ i pugliesi trovano anche il raddoppio con un velenoso tiro di Macchia che Sabbato riesce soltanto a sfiorare.

Al 32′ è ancora Tommasiello a sfiorare il gol per la Salernitana, ma il suo tiro è troppo debole per impensierire Quarto. Al 40′ i granatini accorciano le distanze con un calcio di punizione di Nappo, che scavalca la barriera e infila il pallone sotto la traversa per l’1–2 che chiude il primo tempo. Al 6′ della ripresa Nappo ci riprova on un tiro dal limite che, sporcato da un avversario, sfiora il palo alla destra di Quarto. Al 12′ il centrocampista granata va di nuovo vicino al gol direttamente da calcio di punizione, ma stavolta la sfera centra in pieno la traversa. Al 19′ Santoro stacca bene su un calcio piazzato battuto da Bovi, Quarto è reattivo nella respinta. Al 34′ l’estremo difensore pugliese si supera nuovamente deviando col piede un diagonale di Martiniello. Al 41′ Santoro approfitta di un’uscita difettosa di Quarto ma non riesce a inquadrare lo specchio della porta. Al 45′ la Salernitana raggiunge il meritato pareggio: su un cross dalla destra di Nappo, Martiniello anticipa l’uscita di Quarto e col destro deposita il pallone in rete. I ragazzi di Chianese ci credono e al 49′ completano la rimonta con un perentorio stacco aereo di Martiniello, che firma la personale doppietta e regala ai suoi una vittoria importantissima.

“Oggi abbiamo dimostrato ancora una volta grandissimo carattere ha dichiarato al termine del match mister Chianese –  Il rammarico più grande è stato subire due gol contro una squadra che ci ha tirato in porta una sola volta. Abbiamo sempre fatto noi la partita e le tante occasioni mancate lasciavano presagire una giornata storta. Ma i ragazzi ci hanno creduto fino alla fine e, una volta raggiunto il pareggio, non si sono accontentati e hanno portato a casa una vittoria meritata”. Questo il commento del tecnico Mauro Chianese al termine di Salernitana – Martina Franca.

“Forse non siamo stati come al solito spumeggianti dal punto di vista del gioco, ma abbiamo comunque creato tantissime palle gol pur schierando una formazione in piena emergenza tra squalifiche e infortuni. La vittoria di oggi è una grande iniezione di fiducia in vista del big match di sabato prossimo ad Ischia”.

Salernitana – Martina Franca 3 – 2

Reti: 18′ pt rig. Galilei (M) , 29′ pt Macchia (M), 40′ pt Nappo (S), 45′ st, 49′ st Martiniello (S).

Salernitana: Sabbato, Gabbiano, Somma, Bovi, Trozzo, Santoro, Cappiello (29′ st Esposito), Nappo, De Sio (23′ st Bruno), Martiniello, Tommasiello (1′ st Cassetta). All: Chianese.

A disposizione: Izzo, Centore, Amendola, Di Matteo.

Martina Franca: Quarto, Ippolito, Recchia, Ferrara, Lecce, Lezzi, Galileo, Roncone (15′ st Palazzo), Macchia (37′ st Balestrieri), Soleti, Pizzogallo. All.: Del Vecchio.

A disposizione: Pizzaleo, Russo, Ungaro, Buccolieri, Pinto.

Arbitro: Di Spirito di Ercolano (NA).

Assistenti: Scarfati (sez. Castellammare di Stabia) – Penone (sez. Torre Annunziata).

Ammoniti: Santoro, Martiniello, Bruno (S), Ippolito, Ferrara, Quarto (M).

Espulsi: 50′ st Gabbiano, Martiniello dopo il fischio finale (S).

Angoli: 8 – 1 Recupero: 2′ pt, 7′ st.

Nota: al 51′ st espulso per proteste l’allenatore della Salernitana Chianese.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.