Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola domenica 16 febbraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
RASSEGNA_STAMPAEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città,  Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

 

Su De Luca l’ira dell’opposizione. Consiglio Comunale di domani annullato in attesa della chiamata di Renzi. Trattative complesse. Fi accusa: “L’incompatibilità resta, rimandate decisioni su argomenti importanti”.

La foto notizia: Oggi le primarie. E nel Pd è sfida a tre per la segreteria regionale.

Di spalla: Incidenti. Buche e scalini. Spesi milioni in risarcimenti.

Ed ancora: Droga. Soprusi in casa. Fa arrestare la figlia violenta.

E poi: Celebrazioni. Salerno ricorda il vescovo dei poveri.

A centro pagina: Firme false sulle donazioni. Dagli interrogatori degli indagati nuovi retroscena sul caso Scarano.

Ed ancora: L’intervento. Salerno adesso impari a cambiare il presente.

E sempre a centro pagina: Porta Nova. Se c’è il sole e piove lo stesso.

Taglio basso: Salernitana, una gara d’assalto. Gregucci sfida l’Ascoli. Gli ultras granata tornano all’Arechi.

Sempre in basso: Napoli. Benitez alla squadra: “Sassuolo pericoloso”.

 

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLISSul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

 

 

Lavoro in nero, Criscuolo inguaia la Cisl. False Cig. Per il sindacalista non assunta la segretaria che si occupa dei farmacisti. False Cig. Per il sindacalista non assunta la segretaria che si occupa dei farmacisti.

In primo piano: Botte alla madre per prostituirsi in casa. Salerno. La quarantunenne di Mariconda è stata arrestata dalla polizia. L’anziana costretta dalla figlia anche a darle ingenti somme della pensione.  Picchiava la madre per prenderle la pensione e prostituirsi, finisce in carcere A. B. quarantenne di Salerno residente nel quartiere di Mariconda. E’ finita così la terribile storia di una povera anziana costretta a subire le angherie della figlia che picchiava la madre ogni qualvolta questa si ribellava per non far entrare in casa propria gli uomini con cui la figlia si prostituiva. La quarantenne aggrediva fisicamente l’anziana madre, costringendola a ricevere i clienti nella sua abitazione.

I box in alto: Il fatto. Cinquantenne al ‘Ruggi’ partorisce tre gemelli. Era all’ottavo mese

Ed ancora: Il caso. Amianto nelle scuole dei rioni collinari. Deciso monitoraggio

Sempre in alto: L’attesa. De Luca insiste con Renzi per scalzare Lupi e candida Nino Savastano a sindaco

Di spalla: Denuncia dall’Asl. Pennetta: “Sono scarsi i controlli sugli alimenti trasportati”

E poi: Cava de’ Tirreni. Corto circuito e ustioni alle dita. Elettricista rischia di morire.

A centro pagina: Si ferma con una prostituta, multa annullata. Eboli. Giudice di pace ritiene illegittima l’ordinanza emessa dal sindaco. L’ordinanza antiprostituzione emessa dal sindaco di Eboli è illegittima, annullata la multa erogata ad un automobilista che si era fermato per parlare con una squillo sulla Litoranea. La sentenza è stata pronunciata dal giudice di pace di Eboli, avvocato Luigi Vingiani, in seguito al ricorso presentato da un giovane salernitano.

Ed ancora: Battipaglia. Nigeriana accusata ingiustamente di aver rubato al supermercato. Decisivo l’intervento dei carabinieri.

Taglio basso: Capaccio. Autista schiaffeggiato da genitore. Conducente di scuolabus vittima della bugia di un alunno.

Ed ancora: Sassano, malore fatale: inchiesta.

Sempre in basso: La Salernitana con l’Ascoli ritrova la ‘Sud’. Lega Pro. Per la rimonta Gregucci punta su Foggia, Mancini e Gustavo.  Oggi, in occasione di Salernitana – Ascoli allo stadio Arechi, ritornano sugli spalti i tifosi granata della Curva Sud dopo la protesta. Gregucci punta su Foggia, Mancini e Gustavo.

E poi: Cavese, con il Savoia per un’altra impresa

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

 

Affitti in nero, tre giorni di blitz. Proprietari nel mirino. Individuate le locazioni-truffa e le abitazioni occupate da più nuclei di extracomunitari. Irruzioni e controlli porta a porta nel centro storico: immigrati in fuga.

Di spalla: Il caso. Cinquantenne partorisce tre gemelli.

A centro pagina: Schiaffi alla madre: «Fammi prostituire». Mariconda, denuncia la figlia e la fa arrestare.  La ragazza con le minacce costringeva i genitori ad accogliere i suoi clienti

Ed ancora: La sentenza. Lucciole, stop del giudice alla maximulta

La foto notizia: Salernitana formato Gregucci con l’Ascoli la zampata playoff.

E poi:  Rosa granara. Un’arena per gladiatori

Di lato: Primarie Pd, si vota con l’incubo brogli. Vaccaro e Grimaldi contro Tartaglione. Da Roma arriva un osservatore

Ed ancora: La competizione. Salerno e provincia, tutte le liste

Sempre di lato:  Palazzo di città. De Luca nella rosa di Renzi. Niente Consiglio, è scontro. Il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, ormai ex viceministro alle infrastrutture e ai trasporti, ieri ha atteso in città la chiamata di Matteo Renzi per una nuova investitura romana. I fedelissimi non hanno dubbi: il premier in pectore starebbe pensando di assegnare al collega sindaco il ministero per lo sviluppo del Mezzogiorno. In attesa di novità, De Luca ha trascorso l’intera giornata di ieri a casa, lontano da occhi e orecchie indiscrete. Seduto alla sua scrivania, stilografica Aurora alla mano, il sindaco ha raccolto gli ultimi appunti per il report dell’attività da viceministro alle infrastrutture e ai trasporti. Il cellulare di De Luca – dicono i bene informati – è rimasto muto per gran parte della giornata. Solo un paio di telefonate con i collaboratori più stretti. Da Roma non sono arrivate conferme né smentite sull’inserimento del nome di De Luca nella lista dei nuovi ministri. Un riserbo quasi scontato in una fase vissuta sul filo del rasoio. Il segretario del Pd ha trascorso il sabato nella sua Firenze.

Taglio basso: Pubblico/Indiscreto. La morale nomade nei teatrini della strada.

I box in alto: La musica. TELEVOTO ROCCO HUNT TAM TAM TRA I GIOVANI

Ed ancora in alto: La scuola. OPENDAY AL DE SANCTIS. WEB-TOUR AL CLASSICO

Sempre in alto: La storia. LE NUOVE CAMPANE DEL PRETE SCOMODO

 

FOTO_SINGOLA_CORRIERE In prima pagina sul Corriere del Mezzogiorno troviamo:

 

 

Cara Littizzetto, non scherzi le autoreggenti sono igieniche. Polemiche. Dopo il siparietto dell’attrice alla trasmissione di Fabio Fazio Che tempo che fa.

Di spalla: Piano Ue. Gli ulivi malati di Xylella non saranno abbattuti

A centro pagina: Emiliano si (ri)prende il Pd.

 

Ci è pervenuta la prima pagina edizione Puglia. Ci scusiamo con i lettori della rassegna stampa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.