Terremoti: ad un mese dalla scossa del Matese esperti a Caserta a confronto sul rischio sismico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
scossa_terremoto_sismografo-e1371817071952Saranno tanti e tutti importanti i temi sui quali si confronteranno gli esperti nella conferenza di Caserta: dalle Faglie attive e sismogenetiche nell’area dei Monti del Matese alla sequenza sismica , all’importanza della microzonazione sismica, della prevenzione, ma soprattutto diranno cosa fare per ridurre i rischi in tempo reale . Saranno insieme Geologi, Provincia, Regione, Protezione Civile.


Interverranno: Francesco Peduto , Presidente Geologi Campania, Titti Postiglione, Direttore Ufficio Volontariato , Formazione e Comunicazione  del Dipartimento della Protezione Civile , che si soffermerà sugli strumenti ed iniziative nazionali per la prevenzione del rischio sismico,  Edoardo Cosenza, Assessore LL.PP. Difesa del Suolo e Protezione Civile della Regione Campania sulla pianificazione dell’emergenza e scenari di danno,  Pio del Gaudio, sindaco di Caserta , Domenico Zinzi, Presidente della Provincia di Caserta, Paolo Bidello, Assessore all’Ecologia e all’Ambiente della Provincia di Caserta, Italo Giulivo, Direttore generale LL.PP.  della Regione Campania e tratterà il tema del ruolo e del coordinamento delle istituzioni, Nicola Di Benedetto, Dirigente Settore Provinciale “Genio Civile di Caserta” sulla valutazione preliminare dei danni e delle perdite , Francesco Russo ,

 

Vice Presidente dei Geologi della Campania, Luigi Ferranti docente del Dipartimento di Scienze della Terra , dell’Ambiente e delle Risorse , Università degli Studi di Napoli Federico II che parlerà delle faglie attive e sismogenetiche nell’area dei Monti del Matese,  Giuseppe De Natale , Direttore Osservatorio Vesuviano, INGV di Napoli che si soffermerà sulla sequenza sismica dei Monti del Matese, Aldo Zollo del Dipartimento di Fisica dell’Università  Federico II di Napoli sulla riduzione dei rischi in tempo reale, Gabriele Scarascia Mugnozza, Direttore  del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università  La Sapienza che parlerà della  pericolosità sismica locale e della microzonazione sismica, Giuseppe Doronzo, Consigliere dell’Ordine dei Geologi della Campania.

Martedì 18 Febbraio – Ore 9 e 30 – Sala della Provincia – Caserta

Interverranno:

Titti Postiglione – Protezione Civile Nazionale

Dmenico Zinzi – Presidente Provincia Caserta

Pio Del Gaudio – Sindaco di Caserta

Francesco Peduto – Presidente Geologi Campania

Edoardo Cosenza – Assessore Protezione Civile – Regione Campania

Gabriele Scarascia Mugnozza – Università La Sapienza

Giuseppe De Natale – Direttore Osservatorio Vesuviano – INGV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.