Eboli: inaugurata la sede del Nucleo Ambientale Ecologico della Polizia Municipale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Eboli_sede_Nucleo_AmbientaleE’ stata inaugurazione la sede del Nucleo Ecologico Ambientale della Polizia Municipale e degli Ispettori Ambientali comunali, che si trova nel centro storico, a Porta Dogana, presso l’ex archivio fotografico “Gallotta”. Sono intervenuti: gli agenti di Polizia Locale del Comandante Marco Garibaldi, gli Ispettori Ambientali comunali coordinati da Giovanni Avallone, gli Ispettori Volontari di Italcaccia, i funzionari del Settore Ambiente e Manutenzione, l’assessore all’Ambiente Ilario Massarelli, il presidente del Consiglio Comunale Luca Sgroia e il Sindaco di Eboli Martino Melchionda. Presenti anche consiglieri ed assessori comunali.

Dopo la benedizione del parroco Don Alfonso Raimo, è stato eseguito il taglio del nastro da parte del primo cittadino, che ha dichiarato: “Un presidio importante in un luogo altamente simbolico della nostra città, dove persistono problemi connessi allabbandono indiscriminato dei rifiuti. Sono certo che la presenza della Polizia Municipale e degli ispettori ambientali potrà contribuire ad accrescere il senso di sicurezza nei cittadini, oltre che rappresentare un importante punto di riferimento e di informazione per tutti i residenti.

La scelta dichiara lAssessore allAmbiente Ilario Massarelli – di aprire la sede operativa del Nucleo Ecologico Ambientale nel centro storico deriva dalla volontà di dare ai cittadini un segnale chiaro di presenza e di controllo; la gran parte di essi, difatti, svolgono correttamente la raccolta differenziata. Purtroppo vi è ancora chi non rispetta queste regole, e abbandona i rifiuti in maniera indiscriminata, ed è contro costoro che dobbiamo intervenire, restituendo decoro al nostro borgo antico.

 Maggiore sicurezza e controllo ambientale afferma lassessore alla Polizia Municipale Adolfo Lavorgna grazie allattivazione di un importante punto di riferimento per i cittadini che vivono nel nostro centro storico. La Polizia Municipale potrà, in tal modo, operare in maniera più efficace ed immediata, per contrastare ogni tipo di illegalità, attraverso una sede posta nel cuore del centro storico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.