Sanità: si amplia l’offerta sanitaria dell’ospedale di Roccadaspide

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ospedale_Ruggi_infermieri_corsiaE’ operativo da qualche settimana presso il presidio ospedaliero di Roccadaspide l’ambulatorio di oncologia. L’ambulatorio è stato attivato lo scorso 27 gennaio, e da allora è operativo una volta al mese dalle 8 alle 13 mediante prenotazione al Cup. Presso l’ambulatorio, diretto dal primario del reparto di Medicina, dottor Giancarlo Romeo, vengono effettuate da parte dell’oncologa dottoressa Daniela Comunale visite internistiche e in particolare valutazioni cliniche di tipo oncologico per accompagnare i pazienti alla diagnosi, e indirizzarli nelle cure specialistiche e nella prevenzione delle malattie neoplastiche.

 

Si tratta di un nuovo, importante servizio offerto dalla struttura ospedaliera di Roccadaspide che così arricchisce il novero delle prestazioni erogate, confermando, ancora una volta, l’indiscussa validità di questo ospedale relativamente giovane, aperto solo 14 anni fa, che ha già al suo attivo una lunga scia di successi testimoniati dalle tante esperienze positive di utenti soddisfatti del trattamento ottenuto. Un ospedale che, nonostante le continue minacce e le difficoltà della sanità salernitana, continua a fare il suo percorso di crescita, erogando prestazioni di eccellenza, potendo contare su personale qualificato e motivato, non pesando sui costi della spesa sanitaria.

“Nonostante le difficoltà della sanità in provincia di Salerno – commenta il sindaco Girolamo Auricchio – noi continuiamo a lavorare per difendere il nostro ospedale. La buona notizie relativa all’attivazione dell’ambulatorio di oncologica è motivo di soddisfazione. Auguro buon lavoro al dottore Romeo e alla dottoressa Comunale dei quali conosco e apprezzo l’impegno e la professionalità.

Il nuovo servizio offerto dall’ospedale conferma anche la centralità di Roccadaspide, sede di importanti uffici, come la Comunità Montana, diversi istituti scolastici superiori quali il liceo scientifico, classico e linguistico, l’istituto tecnico, il Centro per l’impiego, la sede del Giudice di Pace, le sedi distaccate di ETR, Enel, Camera di Commercio. Una città divenuta con il tempo un punto di riferimento per i territori dell’intero comprensorio.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.