Al Museo Archeologico di Salerno Pompei ed Ercolano: l’eruzione vista in un film

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
locandina_PompeiWeek-end di storia, arte e relax. Sabato 22 febbraio di nuovo, in esclusiva, il successo del British Museum. Domenica 23 visite guidate gratuite ed il Tè pomeridiano servito sulle dolci note dell’arpa.  Salerno, 19 febbraio 2014 – Sull’asse Pompei – Londra – Salerno viaggiano le esclusive immagini di “Life and death in Pompeii and Herculaneum”, il film-evento sulla mostra dedicata a Pompei edErcolano, allestita dal British Museum di Londra. Sabato 22 Febbraio l’Archeologico di Salerno, unico Museo in Italia, riprodurrà infatti ancora una volta il cortometraggio che ricostruisce la drammatica eruzione del Vesuvio, che nel 79 d. C. ha distrutto le due necropoli.

Per favorire la più ampia partecipazione di pubblico sono state previste tre proiezioni, con prenotazione obbligatoria, alle ore 17.00 – 18.30 – 20.30. Un gran finale all’insegna della storia, ma anche dell’arte e relax per concludere al meglio un mese ricco di eventi. L’Associazione Fonderie Culturali, in collaborazione con la Provincia di Salerno, offrirà infatti ai visitatori del Museo di Via San Benedetto la possibilità di immergersi nell’antica civiltà romana, e scoprire cosa stavano facendo gli abitanti di Pompei ed Ercolano la sera della devastante eruzione. Un’occasione da non perdere anche per riflettere sul valore della tutela e della promozione dell’immenso patrimonio archeologico di Pompei ed Ercolano, e più in generale sulle opere artistiche italiane. Ma non finisce qui.

L’hashtag #Museovivo, creato da Fonderie Culturali per il Museo Archeologico Provinciale di Salerno, comprende infatti un più ampio ventaglio eventi dedicati ad adulti, ragazzi e bambini.Domenica 23 Febbraio alle ore 12.00 si potrà partecipare ad unavisita guidata gratuita (prenotazione obbligatoria) a cura degli archeologi di Fonderie Culturali. I visitatori potranno così conoscere la storia delle collezioni esposte e scoprire particolari aneddoti sui singoli reperti conservati, osservandoli molto da vicino. E nel pomeriggio domenicale, alle ore 17.00, si potrà assistere al quarto ed ultimo appuntamento di  “Un tè al Museo” , che vedrà in scena il duo di arpe di Elena Vallebona e Alba Brundo. Le giovanissime e talentuose arpiste ammalieranno il pubblico con la loro musica ispirata, quasi pudica, che non potrà che emozionare per la seducente immediatezza comunicativa

Calendario appuntamenti:

– Film: sabato 22 Febbraio ore 17.00 – 18.30 – 20.30

Modalità di partecipazione: Ingresso museo + proiezione 7 euro adulti; 3.50 euro bambini

– Visita guidata gratuita: domenica 23 Febbraio ore 12.00

Modalità di partecipazione: Ingresso museo 5 euro. Visita guidata gratuita.

– Tè al Museo: domenica 23 Febbraio ore 17.00 – 19.00. 

Modalità di partecipazione: Ingresso museo + tè: 5 euro adulti, 2 euro bambini.

Dove: Museo Archeologico Provinciale di Salerno, Via San Benedetto 28, 84122 Salerno

Prenotazioni e info:  info@museoarcheologicosalerno.it – Tel. 089/231135 dal martedì alla domenica dalle ore 9.30 alle ore 19.00

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.