Bellizzi: iniziativa in Ospedale, terapie con peluches per dare sorriso ai bambini più piccoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ospedale_PeluchePer molti bambini in età prescolare gli incontri con il medico e l’ospedale sono situazioni di ansia e paura, il punto focale del progetto è quello di trasformare in positivo questi sentimenti. Attraverso il gioco, si aiutano i bambini a capire che cosa gli possa succedere nel contesto della visita medica e perché, minimizzando così la paura, la tensione, l’ansia e la frustrazione di questi momenti. “L’iniziativa dell’ospedale dei pupazzi – dichiara l’organizzatrice Cristina Florio – serve a far conoscere l’ospedale ai più piccoli attraverso il sorriso, in maniera tale da non averne paura”.

“I pazienti da curare – continua – saranno i loro orsacchiotti e le loro bambole e i bimbi seguiranno tutte le tappe della visita medica accompagnati da animatrici dottoresse che gli faranno da guida”. Tutti i bambini potranno portare il loro peluche preferito con lo scopo di aiutare i piccoli a superare eventuali paure o pregiudizi nei confronti di medici ed ospedali, usando appunto i loro pupazzi come “transfert”. “La loro curiosità li spinge a fare domande, a provare a fare loro stessi da medici con garze e bende e provando ad usare gli strumenti messi a disposizione, anche se magari all’inizio fanno un po’ paura. Poi arriva la diagnosi: baci, coccole, favole, oppure una dieta al pupazzo troppo ciccione. Tutto – conclude Florio – viene scritto in una cartella clinica che poi il bambino porta a casa”. L’appuntamento è per domenica 23 Febbraio alle 18 presso la Biblioteca Comunale di Bellizzi in Piazza Giovanni XXIII.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.