Handball: out Pruenster. Nella Jomi Salerno contro il Conversano tocca a Iacovello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Handball_Salerno_Coach_Giovanni_NastaToccherà alla giovane e promettente Martina Iacovello difendere la porta della Jomi Salerno nello scontro al vertice in programma sabato alla Palumbo contro il Conversano, gara che deciderà la prima classificata al termine della regular season e determinerà, al tempo stesso, la griglia degli accoppiamenti della Final Eight di Coppa Italia in programma a partire da venerdì 28 febbraio a Casalgrande. Gli esami strumentali cui si è sottoposta Monika Pruenster, infortunatasi nel corso dello stage con la Nazionale, hanno confermato un forte trauma alla caviglia destra.

“La giocatrice – puntualizza il fisiatra della Jomi Enzo Puglia – ha riportato un trauma distorsivo/contusivo alla caviglia con un vasto ematoma al malleolo. Scongiurati problemi ai legamenti abbiano sottoposto la giocatrice ad una manovra che ha ridotto l’entità del trauma. Monika dovrà osservare un rigido protocollo riabilitativo, valuteremo ne prossimi giorni, se potrà essere a disposizione dello staff tecnico per la Coppa Italia”.

L’indisponibilità di Pruenster per la supersfida in programma alla Palumbo non ha, comunque, mutato i piani della squadra che, in questi giorni, al netto delle giocatrici impegnate con lo stage azzurro, si è allenata con grande intensità. “Abbiamo grande fiducia in Martina Iacovello – sottolinea il tecnico Nasta – già in altre occasioni si è rivelata assolutamente all’altezza e sarà così anche sabato. Dispiace per il brutto infortunio capitato a Pruenstrer, speriamo di averla presto tra noi, ma andiamo avanti con serenità. Martina ha già dato segnali di grande affidabilità nelle occasioni in cui è stata chiamata in causa e sono certo che sarà così anche sabato ed eventualmente in Coppa Italia. Mi fido io, si fida la società, soprattutto si fidano le compagne di squadre è questo è un segnale importante. Un infortunio può sempre capitare – aggiunge il tecnico – ma una squadra forte si conferma tale anche quando è in grado di superare le difficoltà. Sarà così anche questa volta”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.