Rassegna stampa: ecco i giornali salernitani in edicola lunedì 24 febbraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
RASSEGNA_STAMPAEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

Frana, transito libero in autostrada. Raggiunto l’accordo con la Sam: da oggi niente pedaggio sul tratto da Salerno a Cava de’ Tirreni
Caselli aperti nelle fasce orarie 7-10 e 16-18. Provvedimento in vigore fino al 12 marzo.

 

La foto notizia: Il trionfo del rapper a Sanremo. Festa e cori, Salerno abbraccia i genitori di Rocco Hunt . Festa a Salerno per il rientro in città dei genitori di Rocco Hunt. Il padre e lamammadel rapper che ha spopolato a Sanremo hanno brindato ieri sera con i sostenitori in un bar del quartiere Pastena. L’artista salernitano ha confermato in tv il concerto in città.

 

A centro pagina: Pd, Vaccaro libera la sede. Il deputato: «Atti concreti o non mi fermo». Garanzie dalla Tartaglione. Guglielmo Vaccaro ha sospeso l’occupazione della sede provinciale del Pd, ma è solo una tregua. Il deputato chiede «atti concreti» ed è pronto a protestare a Napoli. Garanzie sono giunteda Assunta Tartaglione, neo segretario regionale.

 

Ed ancora: Fratelli d’Italia. Più di 30mila al voto per le primarie.

 

Sempre a centro pagina: Cava de’ Tirreni. Movida fracassona. Notte da “incubo”.

 

Di lato: Il nuovo Governo. «Più tasse su Bot e meno Irpef». E parte l’attacco della destra. Aumento delle tasse sui Bot e le rendite finanziarie, niente patrimoniale e diminuzione dell’Irpef sui redditi più bassi. Il nuovo governo intenzionato a partire da tasse e burocrazia. Mala destra attacca.

 

Sempre di lato: Al Senato. Renzi chiede la fiducia. Rientrata la fronda Pd. Oggi, alle 14, il neo premier Matteo Renzi di presenterà al Senato per chiedere la fiducia per il suo governo. Sulla carta non corre rischi: anche “civatiani” e popolari dovrebbero allinearsi e votarlo, sia pure con qualche mal di pancia. A sostegno del governo sono giunte peraltro anche le prime parole pronunciate da Pierluigi Bersani dopo l’intervento subìto: fiducia o si spacca il partito. Alla vigilia dell’ingresso in parlamento, telefonata tra Renzi e la cancelliera tedesca Merkel. Intanto, Corrado Passera lancia un nuovo movimento:“ Italia unica”.

 

Taglio basso: Battipaglia. Rapinatore assalta l’Eurobet. Pistola in pugno porta via l’incasso del centro scommesse. Colpo di un rapinatore solitario al centro scommesse Eurobet di via Rieti, a Battipaglia. L’uomo, intorno alle 19,30 di ieri sera, è entrato nell’agenzia mentre all’interno c’era solo lamogli e del titolare. Il malvivente, che aveva il volto coperto da un cappellino, ha puntato la pistola è si è fatto consegnare l’incasso.

 

Sempre in basso: Eboli. Luci spente allo svincolo della Sa-Rc Sos all’Anas.

 

Ed ancora: San Giovanni a P. Cittadini mobilitati contro l’antenna.

 

Di spalla: Salernitana. Granata super dall’arrivo di Gregucci.

 

E poi: Serie D. La Cavese crolla. Male anche la Battipagliese.

 

Sempre di spalla: Napoli. Assalto al Genoa nel posticipo Hamsik a riposo.

 

 

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Derby farsa, 40 indagati. Salernitana-Nocerina. Concluse le indagini sulle intimidazioni ai giocatori molossi. Incastrati da filmati e testimonianze. I tifosi granata: pagatei danni.

Ed ancora: Pagani, rivoluzione negli incarichi. I commissari  avviano anche cambi alla guida dei settori.

In primo piano: Caso Pd, Vaccaro torna ad accusare. Congresso. Il deputato lascia la sede di via Manzo per votaer la fiducia a Renzi. Attacco sui presunti brogli: “Non capisco perchè la Federazione difenda l’illegalità”. Sospesa l’occupazione della sede di via Manzo del Pd, Gugliemo Vaccaro e Angelica Saggese oggi saranno a Roma per votare la fiducia al nuovo Governo Renzi. La sede affidato nelle mani dei giovani. Ma il deputato non lesina stoccate alla segreteria provinciale. “Contro di me solo violenza, non capisco come mai la Federazione del Pd provinciale difenda un sistema di voto come quello che si è registrato domenica scorsa durante le primarie per la segreteria regionale”.

Di spalla: Primarie. Fratelli d’Italia boom ai seggi per il consenso ai grandi elettori. Grande affluenza ai seggi per le primarie di Fratelli d’Italia: si parla di oltre 20mila elettori in tutta la provincia di Salerno per votare i grandi elettori del partito di Giorgia Meloni, Ignazio La Russa ed Edmondo Cirielli.
Ed ancora: Battipaglia. Raid armato alla ‘Goldbet’: bandito porta via 700 euro

I box in alto: Salerno. La città si prepara ad accogliere Rocco. Ieri sera festa a Pastena.

Ed ancora: Il caso. Frana a Vietri, da oggi il pedaggio gratis fino al prossimo 12 marzo

E poi: Capaccio. Multe auto non pagate pugno di ferro: avviato l’iter contro i morosi.

A centro pagina: Gregucci, un mese a ritmo da primato. Record di punti e gol dopo il cambio. E oggi il sindaco De Luca riarpe il ‘Campo Volpe’. Angelo Gregucci ha rivitalizzato la Salernitana: con dieci punti in 4 gare ha il miglior rendimento dell’ultimo mese di tutto il campionato. Come i granata solo il Benevento, atteso domenica all’Arechi. Intanto oggi il sindaco De Luca riapre il Campo Volpe: la convenzione non c’è ancora ma i granata potranno usufruire dell’impianto.

Sempre a centro pagina: Paganese, altro Ko. Il Torre violato anche dal Pisa. Arbitro nel mirino. Belotti: “Squadra senza nerbo ma il rigore è ingiusto”.

Taglio basso: Flop Cavese, Manna contro Galdi. La polemica. Il presidente dopo la sconfitta: “Pronti a lasciare”.

Ed ancora: La fuga dello Scafati in vetta continua. Basket. I gialloblu battono anche Taranto al PalaMangano. Ora la sosta.

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

«Supersconti con il trucco». Prodotti reclamizzati con riduzioni ma venduti a cifra piena. Appello Codacons: controllate gli scontrini. Market e discount, raffica di segnalazioni: i prezzi vengono rialzati alla cassa. Occhio alla spesa e ai prezzi nei supermercati. I prezzi esposti al banco spesso non corrispondono a quelli che «passano» alla cassa. La denuncia, che è soprattutto un monito, arriva dal Codacons che tra le molteplici segnalazioni dei consumatori ha riscontrato casi di discordanza tra i prezzi dei prodotti al banco, in genere inferiori rispetto a quelli che sono registrati alla cassa. Vietato generalizzare, ma un dato è certo: «Non tutti i consumatori hanno l’abitudine di verificare gli scontrini e invece dovrebbero farlo, perché non sono rari i casi in cui il prezzo dei prodotti che viene pagato è maggiore di quello che è scritto al banco», spiega Raffaella D’Angelo, avvocato del Codacons.

 

Ed ancora: Ambulanti, blitz e caos sul lungomare.

 

Di spalla: L’incidente. Microcar fuori strada minorenne perde un dito della mano.

 

Sempre di spalla: Il caso. Sangue infetto il ministero paga dopo dieci anni. Il padre morì per la trasfusione: le quattro figlie vincono al Tar e lo Stato è obbligato a risarcire.

 

La foto notizia: Cava dei Tirreni. Da oggi lo stop ai pedaggi. Frana, l’autostrada gratis costa 33mila euro. Si «aprono» oggi, i caselli di Cava de’ Tirreni per i pendolari costretti a prendere l’autostrada Salerno-Napoli dopola frana di via Benedetto Croce. Stop al pedaggio trale 7 ele 10 e trale 16 e le 18. La società autostradeincasserà dai comuni 33mila euro.

 

Di lato: Dietrofront Vaccaro: ora dialoghiamo. Pd, fine dell’occupazione della sede. Landolfi: ma chiederemo i danni. Presidio sciolto e occupazione terminata. La segretaria regionale del pd Assunta Tartaglione accetta la richiesta di Vaccaro, asserragliato, con il senatore Angelica Saggese e un gruppo di sostenitori, da domenica scorsa nella sala riunioni della federazione del Pd per protestare contro i «fantabrogli» delle primarie. «Proporrò all’assemblea regionale – scrive il segretario del Pd Campania – un percorso che ci porti a dare un contributo anche al partito nazionale per stabilire regole più efficaci per lo svolgimento delle primarie e del tesseramento e per una riforma dello statuto». L’impegno solenne e ufficiale posto come condizione da Vaccaro per far cessare la protesta. E appena arriva la comunicazione si inizia a smobilitare, con la soddisfazione di aver portato a casa il risultato.

 

Ed ancora: Le primarie. Fratelli d’Italia, in trentamila votano i delegati all’assemblea.

 

Sempre di lato: Salerno noir. Storia di Chiarina, fatale traditrice.

 

Taglio basso: Coppa e derby, Salernitana tutta d’un fiato. Domani la gara di ritorno a Grosseto, domenica il Benevento. La Salernitana va veloce. O quantomeno è obbligata a pigiare il piede sull’acceleratore. Settimana cruciale. Domani ci si gioca l’accesso in finale di coppa; domenica il big match con il Benevento all’Arechi. Neanche il tempo di brindare al roboante successo esterno con il Viareggio che la truppa allenata da Angelo Gregucci si è ritrovata a sgobbare e sudare nel ritiro di Grosseto per preparare la semifinale di ritorno di Coppa Italia di Lega Pro contro i maremmani.

 

Sempre in basso: L’analisi. A tempo di rap per non fermarsi (di Salvatore Fresi). Finalmente il tempo sembra tornare ad essere un alleato della Salernitana. E non solo per il ritornello che d’ora in avanti impazzerà a Salerno, grazie alle note di Rocco Hunt che ha vinto Sanremo con il suo rap che è figlio di un granata doc come il papà Giovanni Pagliarulo, storico ultrà della Salernitana. Devo ammetterlo, mi sono emozionato a vedere quel bel quadro familiare dominare il festival dei fiori e poi, il giorno successivo, la Salernitana fare di un sol boccone il Viareggio a domicilio.

 

I box in alto: Il calcio. PAGANESE KO IN CASA. IL TABÙ DEL «TORRE»

 

Ed ancora: Il basket. SCAFATI ALLUNGA. PRIMATO BLINDATO.

 

Sempre in alto: L’atletica. IL SALTO TRICOLORE DELLA BELLA DARYIA

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CORRIERE

 

 

 

In prima pagina sul Corriere del Mezzogiorno troviamo:

Il lunedì non è in edicola, appuntamento a domani

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.