Sosesi: grande successo per la tappa di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
sosesiLa campagna itinerante SOSESI (SOrriso, SErenità, SIcurezza) ha fatto tappa a SALERNO. Il promotore dell’iniziativa, l’imprenditore Antonio Bertolotto, è partito lo scorso 26 novembre da Roma a bordo del camper-SOSESI. Dopo aver raggiunto il Lazio e il Molise ora è la volta della Campania.

Bertolotto, imprenditore cuneese classe 1953, inventore di decine di brevetti e proprietario di un’azienda leader nella produzione di energia verde, ha già iniziato la sua “battaglia” qualche mese fa quando, zaino in spalla, ha raggiunto a piedi in pochi mesi 120 Comuni italiani. Ora, forte di quella esperienza che gli ha permesso di conoscere centinaia di persone, ha deciso di proseguire il suo viaggio per l’Italia a bordo di un camper per raggiungere tutte le province del nostro Paese e incontrare quanta più gente possibile nel suo cammino, con “idee nuove da percorsi nuovi per ritornare ai valori dell’Italia del 1960”. E portando loro “Sorriso, Serenità e Sicurezza”, convinto che il nostro paese potrà riprendersi presto.

Durante la tappa di Salerno, Bertolotto si è soffermato a dialogare con tutti quei cittadini che, incuriositi, si sono avvicinati al camper ricevendo tutte le risposte sugli obiettivi che il movimento si prefigge di raggiungere. Ma l’agenda di Bertolotto è stata anche ricca di appuntamenti ufficiali con rappresentanti delle Istituzioni locali e del mondo imprenditoriale.

Nel corso dei vari incontri, Bertolotto ha elencato ai suoi interlocutori quelli che secondo lui sono i punti base su cui lavorare per far ripartire il sistema paese. Ha infatti già messo sulla carta i “quattro cardini strategici” del movimento. Quattro semplici quanto efficaci proposte che attendono solo di essere attuate.

CREAZIONE DI LAVORO PRODUTTIVO: Liberalizzare i contratti di assunzione. Istituire il contratto di “Mini-Job” con durata max di 5 anni.

RIVOLUZIONE FISCALE: Ridurre di un terzo l’Imposta su Redditi di Impresa e azzerare progressivamente l’IRAP;

ABBATTERE IL DEBITO PUBBLICO: Privatizzare 500 MLD di € di patrimonio dello Stato e degli Enti Locali attraverso la Cassa Depositi e Prestiti;

LOTTA AGLI SPRECHI DELLA SPESA PUBBLICA IMPRODUTTIVA: Ridurre dell’1% all’anno tutte le spese delle amministrazioni pubbliche centrali e locali attraverso una serie di iniziative.

Bertolotto ha dichiarato di essere rimasto molto soddisfatto degli incontri avuti con i rappresentanti istituzionali e imprenditoriali di Salerno, tutti estremamente disponibili e ricettivi. Tra gli altri, Bertolotto e il suo staff hanno incontrato il Vice Sindaco Eva Avossa, l’Assessore comunale alle Politiche Ambientali Gerardo Calabrese, l’Assessore provinciale alle Infrastrutture Pietro Damiano Stasi, il Direttore della CNA Paolo Quaranta, quello della C.I.A. Mario Grasso, il Direttore di Legambiente Gianluca De Martino. Ma in modo particolare Bertolotto è rimasto impressionato dalla voglia di rivalsa trasmessa da imprenditori e cittadini comuni. Quella stessa forza che è proprio alla base delle idee di rinnovamento di SOSESI.

Partito il 26/11 da Roma, il tour itinerante di Bertolotto raggiungerà entro il 31 luglio 2014 tutte le regioni e le province del sud Italia, isole comprese. Per poi ripartire a settembre toccando le restanti regioni del centro fino a tutto il nord Italia. Una campagna estremamente impegnativa e ricca di appuntamenti. La prossima settimana il camper-SOSESI farà tappa ad Avellino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.