I fatti del giorno: martedì 25 febbraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiGOVERNO, FIDUCIA SENATO A RENZI CON 169 SI’. OGGI CAMERA
‘SOGNI E CORAGGIO’. OBAMA: SOSTEGNO SU CRESCITA E LAVORO
Il governo Renzi ottiene la fiducia del Senato, con 169 sì: 4 in
meno di Letta; 139 i contrari. Servono sogni e coraggio e se
falliamo sarà solo colpa mia, ha detto il premier nel suo
irrituale discorso a Palazzo Madama. Oggi il voto della Camera.
Da Obama sostegno a Renzi su crescita e lavoro. In casa M5s oggi
assemblea sull’espulsione dei quattro che hanno criticato Grillo
—.
CONTI PRIMO SCOGLIO DEL NUOVO GOVERNO, OGGI LE STIME UE
ATTESI DATI ISTAT FIDUCIA CONSUMATORI E COMMERCIO DETTAGLIO
Il primo scoglio del nuovo Governo è quello dei conti: oggi la
Commissione europea rende note infatti le stime economiche
sull’Italia. Dall’Istat attesi stamani i dati sulla fiducia dei
consumatori a febbraio e sul sul commercio al dettaglio a
dicembre. Dagli Usa atteso l’indice della fiducia dei
consumatori a febbraio. Apertura in rialzo oggi a Tokyo.
—.
UCRAINA,OGGI NUOVO GOVERNO AD INTERIM. E’ CACCIA A IANUKOVICH
FURIA DELLA RUSSIA: POTERE ILLEGITTIMO E METODI TERRORISTICI
E’ caccia all’ex presidente ucraino Ianukovich, accusato di
uccisioni di massa per la sanguinosa repressione delle proteste
di Kiev. Oggi intanto dovrebbe essere formato il nuovo governo
ad interim. La Russia definisce però illegittime le nuove
autorità e parla di metodi terroristici contro i dissidenti del
potere rivoluzionario.
—.
MARO’, INDIA RINUNCIA ALL’ANTIPIRATERIA MA NON ALLA NIA
NUOVO RINVIO DELLA CORTE SUPREMA. RENZI: VICENDA ALLUCINANTE
Ennesimo rinvio della Corte suprema indiana sul caso marò, dopo
che l’India ha rinunciato all’applicazione della legge
antipirateria ma non all’uso della Nia. Nuova udienza tra due
settimane. Una vicenda assurda e allucinante, la definisce
Renzi. Stamattina il Senato discute la proroga delle missioni
internazionali all’estero.
—.
RISTORATORE SI DA’ FUOCO PER PROTESTA A MONZA
USTIONATI ANCHE DUE POLIZIOTTI CHE L’HANNO SOCCORSO
Un ristoratore si è dato fuoco ieri sera a Monza per protestare
contro la costruzione di barriere antirumore davanti al suo bar
tavola calda. Soccorso dalla Polizia stradale di Seregno, con
lui sono rimasti gravemente ustionati due agenti: nessuno
sarebbe comunque in pericolo di vita. Resta invece in condizioni
critiche il tassista 68enne aggredito da un pedone a Milano.
—.
CALCIO: SERIE A, PARMA-FIORENTINA 2-2 E NAPOLI-GENOA 1-1
OGGI LA CHAMPIONS LEAGUE, ZENIT-BORUSSIA E OLYMPIACOS-UNITED
Finiscono in pareggio i due posticipi della 25ma giornata della
Serie A di calcio: Parma-Fiorentina 2-2 e Napoli-Genoa 1-1. Oggi
in campo l’andata degli ottavi di Champions League: a San
Pietroburgo lo Zenit sfida il Borussia Dortmund, mentre a Pireo
in Grecia l’Olympiacos ospita il Manchester United; domani
Galatasaray-Chelsea e Schalke 04-Real Madrid. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.