Rischia di soffocare per osso di pollo, 63enne di Capaccio salvato da 118

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ambulanza_soccorsiUn anziano rischia di soffocare, perde conoscenza e viene salvato dal 118. È successo ieri a Licinella nel comune di Capaccio, dove F.P. di 63 anni, dopo aver ingerito un osso di pollo che gli è rimasto incastrato nella gola, ha accusato il soffocamento fino a perdere i sensi. Allertati i soccorsi dai familiari, che hanno chiamato la centrale operativa del 118 che ha eseguito alla perfezione la cosiddetta ‘manovra di Heimlich’. Dopo l’intervento, il paziente è ritornato cosciente e con parametri vitali nella norma.

Fonte StileTv.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.