Bellizzi: trasforma la camera da letto in una serra per coltivare la droga, arrestato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
serra_droga_sequestroQuesta mattina  nel pieno centro di Bellizzi, i Carabinieri della locale Stazione, diretti dal Maresciallo Giuseppe MACRI’, hanno  tratto in arresto, nella flagranza del reato di  coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un incensurato, M.R: 24enne,  residente a Bellizzi. Dopo un lungo servizio di pedinamento, l’incensurato è stato bloccato dai Carabinieri  per le vie di quella città e trovato in possesso di sette dosi di marijuana.

Le conseguenti operazioni di perquisizione domiciliare portavano ad una sorprendente scoperta. Il giovane aveva, infatti, trasformato la camera da letto della propria abitazione in una vera e propria serra per la coltivazione di marijuana. All’interno di un box realizzato con degli armadi in tessuto chiusi con cerniera, dotato di un sofisticato, anche se artigianale, sistema di controllo della temperatura e di ricambio della’aria, i Carabinieri hanno rinvenuto nove rigogliose piante di cannabis indica per un peso complessivo di 4 chilogrammi circa.

Nei mobili sono stati poi trovati alcuni barattoli contenenti complessivamente   quasi seicento grammi di marijuana pronta per essere spacciata, alcune dosi di cocaina e tutto il materiale (buste di cellophane, forbici, bilancini di precisione) occorrente per il confezionamento delle singole dosi da immettere sul mercato e destinato ad una clientela particolarmente vasta, visto il quantitativo e sicuramente, come spesso accade per il particolare tipo di droga sequestrata, di giovane età.

L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.