Musica: attesa per il concerto del 15 marzo di Claudio Baglioni al PalaSele

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Claudio_BaglioniDopo aver scaldato la platea dell’Ariston con un medley dei suoi successi, da “Questo piccolo grande amore”, “E tu” a “Strada facendo”, “Avrai”, “Mille giorni di te e di me”, conquistando la standing ovation del pubblico del Festival della Canzone Italiana, Claudio Baglioni è pronto a portare l’energia della musica in giro per tutta la penisola per animare il cantiere della ricostruzione e farci ritrovare speranza nel futuro e voglia di ripartire. È questo il senso del ConVoiLiveTour, il progetto che Claudio Baglioni ha presentato a Sanremo, dove è tornato dopo trent’anni, e con cui attraverserà da giovedì 27 febbraio, i palasport di tutta Italia, partendo da Rieti e approdando, sabato 15 marzo, al PalaSele di Eboli. Una location che lo attende con grande trepidazione, visto che il cantautore vi manca da ben otto anni.

Per il grande ritorno, Baglioni ha dato vita a un progetto ambizioso, di straordinario impatto scenico grazie anche ad un particolarissimo e mastodontico allestimento  nel solco degli innovativi show che l’artista ha sempre presentato: un “cantiere” – con tanto di torri, scale, rampe, movimenti – nel quale la fluttuazione della musica ispira e anima quella “ricostruzione” ideale, culturale, morale, che dovrà essere punto di partenza per l’avvio di una nuova stagione.

Poche cose più della musica – ha spiegato Baglioni – possono trasmetterci l’energia di cui abbiamo bisogno per ripensare valori e ideali, ritrovare la fiducia in noi stessi e nel futuro e, soprattutto, la voglia e la forza di ripartire e ricostruire. Un lavoro di ricostruzione – ha concluso Baglioni – che non può rimanere un fatto individuale, ma deve realizzarsi attraverso un percorso comune, da affrontare, appunto, ConVoi, dal momento che tutti sono chiamati a fare la propria parte, mettendo in gioco idee, valori, energie… in due parole: se stessi”.

Un nuovo super gruppo di polistrumentisti, una straordinaria scaletta con tutti i più grandi successi dell’incredibile repertorio di Baglioni e gli inediti del nuovo album “ConVoi” – ai vertici delle classifiche dei cd più venduti – animeranno il live di grande energia e fortissimo impatto emotivo, improntato sulla particolarità scenica dello spettacolo e su una nuova dimensione del dialogo artista-pubblico, in un crescendo di intensità e profondità, che rappresenterà l’evento musicale della stagione 2014.

 

Dall’antologia dei classici della sua straordinaria produzione musicale, che ha accompagnato la storia di tutti noi, alle storie recenti cantate nei brani contenuti nell’ultimo album, tra cui l’inno “Con Voi” che dà anche il titolo al Tour, ad Eboli si attende un poetico e straordinario show.

INFO UTILI Ancora disponibili in prevendita gli ultimi biglietti per la data al PalaSele a cura di Anni 60 Produzioni. Per informazioni: 089 4688156, www.anni60produzioni.com.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.