Comuni, Vassallo (Anci Campania): intesa con Amesci per giovani Campani all’estero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
antonio_vassalloSi terrà venerdì 28 febbraio alle ore 11 presso la sede napoletana di Anci Campania (via Morgantini, 3) la conferenza stampa di presentazione del protocollo d’intesa Amesci – Anci Giovani che permetterà ai giovani della Campania di sfruttare più agevolmente le nuove opportunità offerte dall’Europa con il programma Erasmus+.

A illustrare nel dettaglio agevolazioni e opportunità previste dall’intesa il coordinatore dei giovani di Anci Campania Antonio Vassallo e il presidente di Amesci Enrico Maria Borrelli.

«Erasmus+ rappresenta per le amministrazioni locali e gli amministratori un’opportunità concreta per sostenere il tessuto associativo e giovanile del proprio territorio. Per questo – spiega Vassallo – Anci Giovani ha voluto offrire a tutti gli amministratori della regione una rete di conoscenza, competenza e formazione che agevoli e supporti il loro lavoro. Connettere i nostri territori con l’Europa e consentire ai nostri giovani di confrontarsi con il contesto internazionale è indispensabile non solo per far crescere la coscienza civica del nostro Paese ma anche per contribuire al superamento della crisi che stiamo vivendo».

 

Tre gli obiettivi principali del progetto Erasmus+: due terzi del bilancio sono destinati alle opportunità di studio all’estero (fuori e dentro l’Ue) per i singoli individui; il resto andrà a sostegno dei partenariati tra le istituzioni d’istruzione, le organizzazioni giovanili, le imprese, le autorità locali e regionali e le ONG e a supporto delle riforme per ammodernare l’istruzione e la formazione e promuovere l’innovazione, l’imprenditorialità e l’occupabilità.

 

Il nuovo programma Erasmus+ combina tutti gli attuali programmi unionali nel campo dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport compreso il programma di apprendimento permanente (Erasmus, Leonardo da Vinci, Comenius, Grundtvig), Gioventù in azione e cinque programmi di cooperazione internazionale (Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink e il programma di cooperazione con i paesi industrializzati). Ciò renderà più semplice per i richiedenti chiarirsi le idee sulle opportunità disponibili.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.