Montecorvino Pugliano: Convocato il consiglio comunale per venerdì 28 febbraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Montecorvino_Pugliano_MUNICIPIOSu determinazione del Presidente del Consiglio Comunale, dottoressa Maria Rosalba De Vivo, è convocata la seduta straordinaria del Consiglio comunale per il giorno 28 febbraio 2014  alle ore 10.00, nell’aula “Giuseppe D’Ajutolo” sita presso la sede municipale alla via Roma 1. All’ordine del giorno l’assise comunale discuterà:

  1. 1.          Sentenza della Corte Suprema di Cassazione – Quinta Sezione Penale, numero 1095 in data 4 aprile 2013 – Provvedimenti;
  2. 2.          Accettazione della restituzione di parte dei beni devoluti in proprietà segregativa al “Trust Comune di Montecorvino Pugliano”;
  3. 3.          Riconoscimento di debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1, lett. a), del D. Lgs. n. 267/2000, a seguito sentenza emessa dalla Corte di Cassazione in data 04.04.2013 n. 1095, e approvazione piano delle alienazioni immobiliari;
  4. 4.          Approvazione scelta della modalità di gestione della costituenda farmacia comunale – costituzione di una società di capitali a partecipazione pubblico-privata finalizzata all’esercizio gestionale delle rispettive farmacie comunali ex art. 9, comma 1, lett. d), della Legge n. 475/1968” – Revoca parziale precedente deliberazione consiliare n. 15/2012;
  5. 5.          Approvazione della monetizzazione delle aree da destinare a standard, proposta dalla signora Antonietta DI NAPOLI in relazione alla richiesta di autorizzazione al cambio di destinazione d’uso prot. n. 20852 del 08.10.2013;
  6. 6.          Approvazione della monetizzazione delle aree da destinare a standard, proposta dalla società CEN s.r.l. in relazione alla richiesta di autorizzazione al cambio di destinazione d’uso senza opere prot. n. 1005 del 16.01.2014;
  7. 7.          Concessione chioschi in diritto di superficie per le aree già concesse e confermate dal Piano di localizzazione dei Chioschi – determinazione del canone concessorio;
  8. 8.          Approvazione schema di convenzione, ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. n. 267/2000, tra i comuni picentini per la gestione associata delle attività di protezione civile e per l’organizzazione dei relativi servizi;
  9. 9.          Approvazione programma delle attività che nel corso dell’anno 2014 richiederanno il conferimento di incarichi esterni – art 3, comma 55, della Leqge n. 244/2007, come sostituito dall’art 46, comma 2, della Legge n. 133/2004;
  10. 10.       Approvazione del “Regolamento per la disciplina ed il funzionamento della consulta comunale per il controllo e la vigilanza sui servizi cimiteriali”;
  11. 11.       Approvazione modifiche al vigente “Regolamento per l’Istituzione della Commissione per le pari opportunità”;
  12. 12.       Approvazione modifiche al vigente “Regolamento del Comitato per le pari opportunità dell’Ente”;
  13. 13.       Nota del Presidente della Giunta Regione Campania On. Stefano Caldoro a sostegno della battaglia sul Servizio Sanitario per i Comuni Campani (Prot. Regionale n. 1505 del 28/01/2014) – delibera di voti.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.