Sapri; convegno dal tema: “I grembiuli incontrano le toghe”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
foto_convegno_sapri“Sul terreno della legalità cresce l’albero dei valori”; questa la frase contenuta nel grande striscione che ha fatto da sfondo al convegno intitolato “I grembiuli incontrano le toghe”, organizzato dall’associazione nazionale “Amici dell’Arte” sezione di Sapri, presieduta da Rocco Cantisani e che si è svolto nell’auditorium “Giuseppe Cesarino” di Sapri.

Entusiasmo e tanta curiosità da parte degli alunni dell’istituti comprensivi Santa Croce e Dante Alighieri di Sapri nei confronti del Procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro, Vittorio Russo. Moltissime le domande dei giovanissimi studenti – dal racket dell’estorsione, alla violenza sulle donne, al ruolo di giudici, pubblici ministeri ed avvocati – di cui è stato tempestato il magistrato. Ma anche cultura della legalità, rapporto con la giustizia e le forze dell’ordine.

Al meeting, condotto dal giornalista Lorenzo Peluso, oltre a Russo sono intervenuti il vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, Monsignor Antonio De Luca – con un accorato appello ai ragazzi a parlare evitando l’omertà contenuta nella famosa metafora delle tre scimmiette – il comandante della Compagnia Carabinieri di Sapri Emanuele Tamorri, il comandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Sapri Ciro Fanelli, i dirigenti scolastici degli istituti Santa Croce e Dante Alighieri, Raffaela Luciano e Biagio Bruno, e l’avvocato Michele Montuori. A far gli onori di casa il sindaco di Sapri, Giuseppe Del Medico.

Vito Sansone Mediamo Srl

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.