Angri, successo all’Isis Giustino Fortunato per la prima prova del “tavolo imperiale”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ChefHa riscosso grande successo l’evento che ha aperto il concorso “Tavolo imperiale”. I commensali ospiti nella doppia veste di giurati hanno apprezzato molto  lo sforzo compiuto dall’Isis Fortunato di valorizzare e promuovere le competenze dei giovani allievi. “Devo dare atto dell’eccezionale impegno e passione che i nostri docenti e studenti hanno garantito per l’avvio del concorso che abbiamo fortemente voluto – ha commentato soddisfatto il dirigente Giuseppe Santangelo – L’obiettivo è garantire una concreta applicazione di quanto hanno appreso per cogliere appieno tutte le opportunità che il settore turistico ricettivo ed enogastronomico può offrire”.

Predominanti i colori e i sapori del Sud nel menu servito ai sedici ospiti. La cena ha previsto come antipasto un calamaro saporito su crema di patate a cui è stato abbinata una falanghina del Taburno, il pacchero farcito alla “messinese”, con pesce spada è stato accompagnato da un greco di tufo, il secondo, un filetto di orata su letto di indivia e noci è stato servito con un fiano del cilento ed infine la tradizionale delizia al limone con un vino moscato. Dall’aperitivo al dolce i giovani allievi hanno spiegato i piatti e gli abbinamenti del vino oltre che dare prova della preparazione e del servizio professionale. L’attenta giuria ha valutato tutte le prove con scrupolo e competenza.

“Riteniamo che il concorso possa essere un buon modello di valutazione – commenta il dirigente Santangelo – Durante gli altri cinque eventi in programma altri giurati si alterneranno per poi giungere alla valutazione finale con la possibilità per i vincitori di ottenere un inserimento occupazionale” .  Oltre ai docenti e il dga dell’Isis hanno preso parte Sergio Passariello, presidente nazionale Imprese del Sud, Agostino Ingenito, presidente nazionale Aigo Confesercenti e per l’amministrazione comunale era presente la consigliera comunale Amalia Scoppa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.