Il derby condizionato dal meteo e dal terreno di gioco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Stadio_Arechi_partita_internoLe condizioni meteo domenica non saranno favorevoli a Salernitana e Benevento. Si giocherà quasi certamente sotto la pioggia ma ciò che preoccupa è la tenuta del manto erboso dell’Arechi. Lo spettacolo rischia di essere penalizzato, rischiano di essere penalizzate due squadre in forma e che non potranno esprimersi al meglio per via del terreno di gioco che sarà molto simile a quello riscontrato nel bih match con il Frosinone. Spettacolo e bel gioco a parte conteterà soprattutto vincere per la Salernitana. I granata riuscirono ad aver ragione del Frosinone nei minuti finali grazie ad una prodezza di Mendicino. Sarebbe sufficiente anche con il Benevento per accorciare le distanze ed alimenatare la rimonta.

Proprio Mendicino sarà l’osservato speciale. A lui si chiedono gol pesanti così come è avvenuto in questa fase. La partita di domenica rappresenta il primo vero match impegnativo per Gregucci e la sua Salernitana. Una squadra completamente rivoluzionata rispetto a quella vista all’opera al Santa Colomba capace, con Perrone all’esordio di strapazzare i sanniti. Una sconfitta bruciante per il Benevento che vorrà fare di tutto per restituire il favore all’Arechi. Insidie e difficoltà che Gregucci ha già percepito per tempo ecco il perchè dell’appello alla tifoseria, la richiesta di poter contare sul pubblico e dunque sul dodicesimo uomo in campo. Domenica, nel fango e sotto la pioggia sarà una battaglia. Ci vorrà la Salernitana migliore per aver ragione del Benevento. Alle difficoltà legate all’importanza della posta in palio e della qualità dell’avversario si sono aggiunte anche quelle del campo pesante. Un aspetto, questo, che rischia di penalizzare maggiormente i pesi leggeri della Salernitana lì in avanti. In palio ci sono tre punti che aprirebbero ben altri scenari per la Salernitana. Non resta che sperare che le sensazioni positive della vigilia vengano tramutate in realtà dagli undici che andranno in campo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.