Salva Roma: per il Sindaco di Salerno De Luca la condizione dei Comuni è drammatica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
De_Luca_elezione“La condizione generale dei Comuni d’Italia, dopo anni di tagli lineari, è drammatica e al limite della rottura. La cosa è più grave per i comuni virtuosi, perché chi non ha investito niente per cambiare il territorio può continuare a tirare avanti”. Così il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, nel corso della trasmissione del venerdì in onda su LIRATV. “C’è poi – aggiunge – il problema specifico di alcuni comuni, che crea insofferenza nel resto del paese; non è possibile che ogni 4-5 anni si debba andare a ripianare i debiti, bisogna che qualcuno si prenda delle responsabilità. Certo il neo-sindaco Marino non c’entra niente, si tratta di vicende vecchie. Ci sarebbe necessità di introdurre meccanismi meritocratici, altrimenti diventa paradossale che lo Stato debba venire in soccorso dei comuni meno virtuosi penalizzando quelli virtuosi”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.