Nocera Inferiore: Riparte il DifferenziaRock Contest

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ecoTorna il contest ufficiale del Campania ECO Festival per scegliere il gruppo o l’artista emergente da far aprire il concertone del prossimo CEF 2014. Ritorna il “DifferenziaRock Contest” che anche quest’anno premierà il miglior gruppo e/o artista emergente facendolo salire sul palco dell’isola ecologica di Fosso Imperatore a Nocera Inferiore per aprire il concerto del prossimo “Campania ECO Festival 2014“. “Il DifferenziaRock Contest è una delle tante attività che lo staff del Campania ECO Festival mette in piedi durante l’anno.

Il contest ufficiale del CEF dedicato alla musica emergente rappresenta al meglio quella che è la nostra mission, ovvero creare nuove opportunità di conoscenza, di crescita, di formazione e di successo per i giovani e meno giovani della nostra terra. Un ulteriore passo in avanti nella formazione della Rete CEF dove sempre più persone, artisti, istituzioni ed imprenditori del mondo “green” possano mettere “in rete” le proprie conoscenze ed esperienze per far crescere e migliorare il nostro territorio” afferma Francesco Paolo Innamorato, presidente del Campania ECO Festival.

“DifferenziaRock e’ un progetto nato 8 anni fa dall’emergenza musicale e ambientale che abbiamo vissuto e che continuiamo a vivere in Campania. Il contest legato all’evento CEF ha visto partecipare centinaia di band italiane e quest’anno prevede ancora più attenzione alla musica originale dal vivo” afferma Luca “Joe” Petrosino, musicista e leader della sua “Rockammorra Band”, direttore artistico del contest assieme a Peppe Del Sorbo.

Nelle precedenti 3 edizioni del contest, come è possibile vedere sul sito www.campaniaecofestival.it, , si sono iscritti oltre 130 gruppi provenienti da ogni parte d’Italia. I vincitori del contest in passato sono stati i napoletani “CoffeeTv” ed i bolognesi “Hotel Chevalier” che aprirono l’esibizione dei “Marta sui Tubi” nel 2011. L’edizione 2012 vide affermarsi il gruppo napoletano “Sonatin for a Jazz Funeral” che diede il via ai concerti di Brunori s.a.s e NoBraino. Per il CEF 2013, invece, a vincere furono i fiorentini “Fabrizio Frigo & The Freezers” che aprirono poi i concerti di Meg e degli Aucan.

“Il DifferenziaRock, anche quest’anno sarà un’ importante vetrina per la musica emergente. Il Contest vuole essere un’occasione di socializzazione positiva, ma anche un’importante opportunità per i giovani che creano musica, ed il maggiore spazio ai live consentirà alle band partecipanti di confrontarsi e proporsi” afferma l’altro direttore artistico del contest, Peppe Del Sorbo.

Come per le passate edizioni, anche il contest di quest’anno si dividerà in 3 fasi, con qualche piccola ma importante novità. Nella prima, i gruppi iscritti verranno valutati dalla direzione artistica del CEF che sceglierà 5 gruppi che parteciperanno alla seconda fase dove i gruppi scelti dalla direzione artistica si sfideranno a suon di “Mi Piace” sulla nostra Fan Page Facebook. Il gruppo che risulterà il più votato accederà direttamente alla fase finale, mentre per gli altri 4 gruppi ci saranno due semifinali live nei migliori club della provincia. I due gruppi vincitori delle semifinali accederanno alla finale dove, assieme al gruppo con più “Mi Piace” della seconda fase, si esibiranno in un live e saranno valutati da una giuria diqualità composta da professionisti del settore.

Per candidare la propria band al “DifferenziaRock Contest 2014” occorre inviare una email all’indirizzo contest@campaniaecofestival.it, contenente: il nome della band; i link audio/video ai brani proposti; un’immagine artistica della band; la scheda tecnica con le richieste per il live (qualora la band risultasse vincitrice);la liberatoria firmata dal rappresentate designato del gruppo.

Le iscrizioni al contest si apriranno il 1 Marzo 2014 alle ore 00:00 e dovranno pervenire entro e non oltre le ore 23:59 del giorno 7 Aprile 2014. Il vincitore del contest potrà esibirsi ed aprire il prossimo Campania ECO Festival 2014.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.