Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola Domenica 2 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
RASSEGNA_STAMPAEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

De Luca rischia anche la Regione. Dopo l’esclusione dal governo altre grane nel Pd per la candidatura a governatore: pronta una civica. Nuovo scontro sui sottosegretari. Il premier Renzi alle prese col caso Gentile.

La foto notizia: Dopo il festival. Da Sanremo a piazza Amendola: Salerno abbraccia Rocco Hunt.

Di spalla: Palomonte. A bastonate riduce il fratello in fin di vita.

Ed ancora: Casal Velino. Cinque arresti per l’estorsione a gestore lido.

Sempre di spalla: Battipaglia. Targje estere per truffare le assicurazioni.

A centro pagina: Rimborsi a Cava, parla Galdi. Sindaco interrogato dai Carabinieri: “Ho chiarito, spese istituzionali”.

Taglio basso: Salernitana, vietato sbagliare. Oggi il derby col Benevento. Partita in forse per il maltempo.

Ed ancora: Napoli. A Livorno gara decisiva senza Albiol e Higuain.

E poi: Cavese, Casapulla va all’attacco: “Maltrattati dal Comune”

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Patto tra i clan di Salerno e Pagani. Inchiesta ‘Sogni di gloria’. Affari in comune con droga, estorsioni e rapine. L’erede dei Capri alleato con i Sorrentino-Pisciotta. Chiesto dalla Dda il rinvio a giudizio.

In primo piano: Vendeva marijuana ai minori: arrestato. Salerno. Francesco Di Matteo sorpreso in un parcheggio nella zona orientale. Il 19enne di Pontecagnano aveva attrezzato un mini market nella sua abitazione.

I box in alto: Il caso. Cirielli attacca Renzi: “Non si è fidato di Vincenzo De Luca”.

Ed ancora: Centrale del Latte. No alla cessione dichiarata da sette consiglieri comunali.

Sempre in alto: Fenomeno Rocco Hunt. La pioggia non ferma la festa – concerto in piazza Amendola.

Di spalla: Casal Velino. Estorsione e incendio per il Lido: 5 ai domiciliari.

Ed ancora: Vallo di Diano. Polizze fasulle: 58 indagati Risparmi fino all’80 per cento.

A centro pagina: Rimborsopoli, la verità del sindaco Galdi. Cava de’ Tirreni. Il primo cittadino non risponde ai magistrati ma consegna un dossier.

Ed ancora: Auto italiane e targhe straniere: cinque ammanettati dai carabinieri. Battipaglia. Scoperta documentazione contraffatta

Taglio basso: Salernitana, derby da cuori forti. Nel pantano dell’Arechi c’è il Benevento: è spareggio play-off.

E poi: Eboli, spaccio: in sei nei guai.

Sempre in basso: Rifiuti in strada, multe per 4mila euro. Capaccio. Pugno di ferro dei vigili urbani contro i cittadini incivili.

Ed ancora: Camerota, usura: 9 a rischio processo

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

De Luca-Pd, un rap pieno di veleni. Dopo l’esclusione dal governo ieri sera festa in piazza per celebrare la vittoria di Sanremo. Scatta la resa dei conti nel partito. Affondo dell’ex segretario Amendola: «Con noi ebbe l’incarico». Nervosismi. Veleni. E aria da resa dei conti tra i renziani campani. Capaci, nonostante la forza e i numeri (imponenti), di non riuscire ad avere nemmeno un posto di sottogoverno. Nulla. Con i cuperliani, invece, che a livello nazionale ne prendono ben sette. Di cui 1, ed è questo lo smacco peggiore, proprio in Campania con Umberto del Basso de Caro ai Trasporti. Dove la maggioranza doveva fare la parte del leone. E invece non tocca nemmeno palla. Anzi non scende in campo preferendo affidarsi solo a schemi di spogliatoio. Aria pesante e armi pronte per la prima assemblea regionale democrat di lunedi prossimo. Si dovrebbe votare il presidente dell’assise ma è difficile che si arrivi pure a discutere dell’ordine del giorno. Mazziati i vari ras, tra Salerno e Napoli, stanno decidendo come regolare i conti tra di loro.

Ed ancora: Rocco show, e spunta un cornetto portafortuna. Un De Luca allegro e sorridente sul palco in iazza Amendola insieme a Rocco Hunt, vincitore a Sanremo. Folla e applausi. Sullo sfondo c’è la delusione per l’esclusione dal governo, ma nulla trapela tranne la storia di un «cornetto» portafortuna.

Di spalla: Carica derby è assalto al Benevento. La prima incognita è il maltempo. Poi vengono i dubbi di formazione legati anche alle condizioni di Mancini che soffre per un problema all’adduttore. Se Giove Pluvio dovesse continuare a lanciare strali sull’Arechi il derby di questo pomeriggio con il Benevento è a serio rischio rinvio. La pioggia che cade da giorni in città è il nemico giurato di un manto erboso già malconcio di suo. Un peccato per quella che potrebbe essere una splendida cornice di pubblico (si prevede di superare quota diecimila).

Ed ancora di spalla: Rosa granata. Il «mental coach» con l’ombrello (di Federica Bavaro).

Di lato: Le tasse. Arriva la Tasi è stangata sugli inquilini.

E poi: La scuola. Prof in pensione via al turn over con 383 precari.

A centro pagina: Indennità e fondi Ue: «Sprechi milionari». Corte dei Conti: ecco i danni subiti a Salerno da Prefettura, Asl e Parco del Cilento.

La foto notizia: Il trapianto. Batte il cuore di Michi, salvo un coetaneo. La tragedia vissuta dai genitori di Michele Santoro, il 17enne deceduto venerdì sera per le lesioni riportate a seguito di un incidente in bici, e la loro decisione di donare gli organi ha offerto la possibilità di una nuova vita a quattro ragazzi.

Ed ancora: L’inchiesta. Truffa delle polizze c’è una donna a capo della gang.

E poi: Il blitz. Droga davanti agli istituti: tre in manette.

Taglio basso: Pubblico/Indiscreto. Quelle brevi notizie senza nome e cognome

 

 

FOTO_SINGOLA_CORRIERE

 

 

 

In prima pagina sul Corriere del Mezzogiorno troviamo:

Chiara, sola e affamata nella casa degli orrori. Il reportage. La madre non le portava cibo da una settimana.

Ed ancora: GLI INDIFFERENTI DELVOMERO (di Vincenzo Esposito).

Di spalla: Terrore a Ercolano. Rissa tra ragazzi in pieno giorno. Diciottenne accoltellato a morte

A centro pagina: Il Pd avverte de Magistris. Bilancio. Partecipate, accuse dalla Corte dei conti. Nicodemo: risanare e cederle. «Basta aumenti di imposte e tariffe, venda il patrimonio».

Ed ancora: De Mita: Renzi durerà poco.

E poi: Del Basso De Caro. Angelo o demone?

Di spalla: Il maestro in visita al Conservatorio. Muti bacchetta i politici.

Di lato: Le storie. «Maniche a mappina e rever a lancia» Così Attolini ha vestito la Grande bellezza.

Ed ancora: I settant’anni di Resina, il più nobile mercato delle «pezze»

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.