I fatti del giorno: domenica 2 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiUCRAINA: PUTIN PRONTO A INVADERE. ALTA TENSIONE USA-RUSSIA. LUNGA TELEFONATA OBAMA CON PUTIN, PRONTI AD AIUTARE KIEV
Tensione alle stelle in Ucraina, dove il presidente russo Vladimir Putin è pronto ad invadere il territorio con le truppe
già dispiegate in Crimea. Il presidente Usa Obama ha avuto una lunga telefonata di 90 minuti con Putin nella quale ha spiegato
di essere pronti ad aiutare il governo di Kiev. Mosca si difende: “in diritto di tutelare i nostri interessi in Ucraina”.
Oggi a Bruxelles riunione straordinaria degli ambasciatori Nato.

—.

RENZI AL PSE: ‘NUOVO MODELLO DI EUROPA PER I NOSTRI FIGLI’. L’ENDORSEMENT DI SCHULZ, CE LA METTI TUTTA PER RIDARE SPERANZA
Premier: ‘Europa sia la soluzione ma basta con i burocrati’. Il candidato a Commissione Ue: piano coraggioso. Alfano: governo
ambizioso, non si voterà nel 2015. Albertini da Sc a Ncd. Berlusconi: serve governo vero, intercettare scontenti M5S. IF,
lascia Montezemolo arriva Pontecorvo e pensa a ruolo politico.

—.

CINA: STRAGE NELLA STAZIONE, 29 PERSONE UCCISE A COLTELLATE. OLTRE UN CENTINAIO I FERITI. PECHINO ACCUSA UIGHURI
Strage ieri sera nella stazione ferroviaria di Kunming, nel sudovest della Cina, dove sono morte 29 persone ed oltre un
centinaio sono rimaste ferite in seguito ad un attacco da parte di una decina di persone vestite di nero e armate di coltello.
Pechino accusa i terroristi uighuri, la minoranza musulmana.

—.

UCCISA A COLTELLATE NEL COMASCO, E’ CACCIA AD UN GIOVANE. AGGREDITA NEL SOTTOPASSAGGIO DELLA STAZIONE FERROVIARIA
Una donna di 35 anni è stata uccisa a coltellate ieri sera dopo essere stata aggredita nel sottopassaggio dei binari della
stazione ferroviaria di Mozzate, vicino Como. I carabinieri sono alla ricerca di un giovane, probabilmente italiano. La matrice
dell’aggressione potrebbe essere passionale. Un uomo invece è stato aggredito al Terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa ed è
ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Varese.

—.

OSCAR: STASERA LA CERIMONIA, SORRENTINO SOGNA STATUETTA. 12 ANNI SCHIAVO E GRAVITY IN POLE COME MIGLIOR FILM
Stasera (nella notte in Italia) si terrà la cerimonia di premiazione degli Oscar. Paolo Sorrentino spera di riportare la
statuetta in Italia dopo 15 anni con “La Grande Bellezza”, candidato come miglior film straniero. Avversario da battere è
“Alabama Monroe”, che proprio due giorni fa ha vinto il César, in Francia. In pole per la miglior pellicola ci sono invece “12
anni schiavo” e “Gravity”.
—.

CALCIO: ROMA-INTER FINISCE 0-0, STASERA TOCCA ALLA JUVE. OLIMPICO SEMIVUOTO E PUGNI IN CAMPO. NAPOLI GIOCA ALLE 18:30
Finisce a reti inviolate l’anticipo della 26/ma giornata tra Roma e Inter giocata in uno stadio Olimpico semivuoto per le
squalifiche. In campo qualche pugno di troppo non visto da Bergonzi e poche occasioni. Stasera la Juventus, in trasferta a
San Siro contro il Milan, ha la possibilità di portarsi a +11 dai giallorossi. Il Napoli, in campo alle 18:30, può invece
accorciare vincendo sul campo del Livorno.

(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.