Basket: PB63 Lady supera Broni. Coach Riga: “Prestazione di grande maturità”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
PB63_Lady_Coach_Massimo_RigaSe esiste la partita perfetta la PB63 Lady sembra averla messa in pratica domenica sera allo Zauli: “Prestazione super, prestazione di grande maturità da parte di tutti”, il pensiero di coach Massimo Riga. Nulla ha potuto, infatti, l’ottimo OMC Broni costretto ad arrendersi dopo appena cinque minuti di gioco quando, Riccardi e compagne, avevano iniziato a creato un solco profondissimo nel punteggio.

Finisce 102-70, frutto anche e soprattutto del 48% ottenuto dal tiro da tre. Dall’arco, infatti, Battipaglia è letale, che sia Treffers o De Pasquale poco importa (Minali e Marchetti out per infortunio): le ospiti, come da caratterista, provano ad aggredire forte anche al Pala Zauli, ma non c’è niente da fare. La PB63 Lady, probabilmente, avrebbe vinto contro chiunque domenica sera. Nel primo quarto Riccardi e Ramò muovono più volte la retina per il 29-16 finale.

Da qui, di fatto, parte la rincorsa a quota 100. Coach Giroldi prova a mischiare le carte, ma è tutto inutile. Treffers “spara” e colpisce da qualsiasi parte del campo, stessa cosa fanno le compagne. Di Orazzo la tripla del 54-25 che anticipa, di poco, il rientro negli spogliatoi. E mentre la squadra ricarica le batterie, il presidente Rossini presente al numeroso pubblico battipagliese l’ultimo acquisto Isabel Hernandez. Dagli applausi per il volto nuovo a quelli per le Lady che continuano a sciorinare grande basket. Ferretti, dall’angolo, fa lievitare le percentuali dal perimetro, la difesa contiene la reazione di Zampieri e socie. Superato quota ottanta, nell’ultima frazione la PB63 punta dritto al centello. Detto, fatto. Ci pensa Ada De Pasquale che fa esplodere i tifosi e fa partire così la festa di Carnevale per i bambini del settore Minibasket. Per una sera, che festa sia.

 

PB63LADY-OMC BRONI 102-70 (29-16, 58-31, 81-54)

PB63: Orazzo 20, Russo A., Marchetti, Ferretti 14, Riccardi 16, De Psquale 9, Treffers 27, Russo F. 2, Ramò 14, Minali ne. Coach: Riga

Broni: Bergante 4, Zamelli 6, Besagne ne, Accini 3, Carù 10, Borghi ne, Corradini 16, Zampieri 9, Bona 8, Laterza 14. Coach: Giroldi

Arbitri: Bernardi-Cannoletta

Note: Spettatori: Circa 500.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.