Ghirelli a Granatissimi: “Tessera? Possibile apertura ai tifosi nei play off”. Finale di Coppa in notturna?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_pallone_Lega_ProPer quanto riguarda la Coppa Italia e dunque la finale con il Monza si attende giovedì il sorteggio per stabilire chi giocherà la prima partita in casa. La tifoseria – secondo il sito web Granatissimi.com – spera si possa giocare di sera per favorire la presenza allo stadio anche di studenti e lavoratori. La Lega Pro – come riporta il sito – avrebbe dato parere positivo. Entro pochi giorni, tuttavia, è necessario che la società granata presenti una richiesta ufficiale presso gli organi competenti della Lega Pro indicando orario ed, eventualmente, una data di gradimento. La Lega Pro, quest’oggi, ha diramato un comunicato in cui ricorda la suddivisione degli incassi delle due finali: 1/3 alla società ospitante, 1/3 alla società ospitata, 1/3 alla Lega Italiana Calcio Professionistico.

Ai microfoni di Granatissimi, Ghirelli ha parlato anche della tessera del tifoso e dei play off lasciando intuire misure meno rigide per in vista degli spareggi promozione per quanto riguarda i tifosi.

“La Campania è un territorio meraviglioso, c’è una passione sportiva difficilmente riscontrabile altrove ed è assurdo che i derby si debbano giocare a porte chiuse per le intemperanze di qualcuno, è una sconfitta per tutti. Quando si parla di dodicesimo uomo non lo si fa mai per fare retorica, è una delle componenti che incide sull’esito di un evento sportivo e la Salernitana godrà di quest’arma in più soprattutto in queste partite decisive. Sono stato all’Arechi in un giorno triste per i colori granata, eravate in 30mila e c’era la finale play off con il Verona: l’augurio è che un giorno quella gente che lasciò lo stadio con tristezza possa riscattare l’amarezza sportiva e gioire per la vittoria della squadra del cuore”.

Peccato che, a causa della tessera del tifoso, tante tifoserie italiane (tra cui quella granata) hanno deciso di non seguire le squadre in trasferta e Ghirelli non esclude colpi di scena in occasione delle gare dei play off: “La risposta è duplice e si fonda su aspetti negativi e positivi. Quanto accaduto per Salernitana-Nocerina non ha lasciato indifferente chi è deputato a giudicare e, analizzando i fatti e non le cause, possiamo dire che viene difficile ipotizzare l’abolizione della tessera se i derby si giocano ancora a porte chiuse o senza la tifoseria ospite. Ciò detto, faccio parte di una task-force in contatto con il Ministero degli Interni e stiamo valutando una serie di aspetti che potrebbero comportare interessanti novità che annunceremo al momento opportuno. Potrebbe essere possibile un’apertura di credito nei confronti delle tifoserie in occasione degli spareggi promozione, il nostro obiettivo principale è quello di facilitare l’accesso allo stadio della gente e da parte della Lega Pro c’è massima apertura e disponibilità”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.