I fatti del giorno: martedì 4 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiUCRAINA: OBAMA E MERKEL ATTACCANO PUTIN, OGGI VERTICE NATO. INCONTRO ASHTON-LAVROV. MOGHERINI RIFERISCE A MONTECITORIO
Oggi vertice Nato sulla crisi in Ucraina, con Obama e la Merkel che attaccano Putin: “Si trova dal lato sbagliato della storia e
ha perso il contatto con la realtà”. E gli Usa sospendono la collaborazione militare con Mosca. A Madrid il commissario
europeo Ashton incontra oggi il ministero russo Lavrov; in commissione a Montecitorio audizione di Mogherini sull’Ucraina.

—.

MERCATI SCONTANO UCRAINA, FMI: AIUTI SE KIEV PRENDE MISURE. OBAMA PRESENTA BUDGET: SGRAVI PER FAMIGLIE, LOTTA CARO-SCUOLA
Dopo il lunedì nero di ieri, anche oggi i mercati ripartono condizionati dalle tensioni per la crisi in Ucraina: apertura in
lieve calo stamani per la Borsa di Tokyo. L’Fmi afferma che offrirà aiuti a Kiev se il Paese prenderà le misure necessarie.
Nelle prossime ore Obama presenterà il budget 2015: sgravi per le famiglie e lotta al caro-scuola tra le principali misure.

—.

L.ELETTORALE: DA OGGI IL VOTO ALLA CAMERA, TENSIONI SU SENATO. GENTILE SI DIMETTE. MAUGERI, FORMIGONI A PROSECCO IL 6 MAGGIO
Inizia oggi in aula alla Camera il voto sulla riforma della legge elettorale; accordo a rischio però sul Senato. Renzi
volerà intanto oggi a Tunisi, sua prima tappa estera da premier. Napolitano a Tirana. Gentile si dimette da sottosegretario, ma
chiede che sia fatta luce. Formigoni, Daccò e Simone a giudizio il 6 maggio per il caso Maugeri.

—.

POMPEI: ALLARME UNESCO, OGGI VERTICE AL MIBACT. ‘SENZA INTERVENTI STRAORDINARI CROLLERA’ TUTTO’
Oggi vertice al ministero dei Beni culturali dopo l’ennesimo crollo di un muro a Pompei e l’allarme lanciato dall’Unesco:
Senza interventi straordinari il sito patrimonio dell’umanità è destinato a crollare per intero, secondo l’organo Onu.
Fareambiente chiede un impegno internazionale per salvare Pompei.

—.

INCIDENTE IN SCOOTER PER FIORELLO, TRAUMA CRANICO. INVESTE UN PEDONE. ‘MIO PADRE STAVA ATTRAVERSANDO SU STRISCE’
Incidente in scooter per Fiorello, che ieri mattina è caduto dal suo scooter dopo aver investito un pedone di 72 anni. Lo showman
ha riportato un trauma cranico non grave; l’anziano alcune fratture. Secondo la figlia, l’uomo stava attraversando sulle
strisce quando Fiorello ha superato sulla destra e lo ha investito.

—.

STANGATA CON LA PROVA TV, TRE TURNI A DE ROSSI E JUAN GESUS. ‘INSULTI AGLI ARBITRI’, 10MILA EURO DI MULTA ALLA FIORENTINA
Tre turni di squalifica a De Rossi e Juan Gesus con la prova tv; stessa sanzione per Berardi. La Roma fa ricorso. Diecimila euro
di multa alla Fiorentina per insulti agli arbitri. Conte vince per la seconda volta di fila la Panchina d’oro. Gelo tra il
tecnico della Juventus e Prandelli dopo la convocazione in azzurro di Chiellini.

(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.