I fatti del giorno: mercoledì 5 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiL.ELETTORALE: ITALICUM SOLO PER CAMERA. RENZI: LEGGE VENERDI’.
Riprende stamani in aula alla Camera l’esame della riforma elettorale. L’Italicum si applicherà solo alla Camera; il
proporzionale della Consulta varrà invece al Senato, che sarà abrogato entro 18 mesi. Renzi vuole la legge entro venerdì. Oggi
il premier sarà in visita a Siracusa; prosegue la visita di Napolitano a Tirana.

—.

UCRAINA: RUSSIA TESTA MISSILE BALISTICO,ALTA TENSIONE CON USA. OBAMA: SANZIONI PER MOSCA AIUTI A KIEV.OGGI KERRY VEDE LAVROV
Resta alta la tensione sull’Ucraina, con Putin che definisce la caduta di Ianukovich un golpe armato. E ieri Mosca ha testato un
missile balistico. Obama prepara sanzioni ed annuncia aiuti per Kiev. Oggi a Bruxelles riunione straordinaria del Consiglio
Nato-Russia e del Collegio dei commissari Ue. A Parigi Kerry incontrerà oggi Lavrov e il ministro ucraino Deshizia.

—.

TASI: OK A DETRAZIONI, ESENZIONI PER LUOGHI CULTO E ONLUS. ELECTROLUX, OGGI TAVOLO A ROMA. UE, ATTESI DATI PIL
La Tasi non dovrà pesare più dell’Imu 2013: ok quindi alle detrazioni per la nuova tassa sui servizi indivisibili; non
dovranno pagare i luoghi di culto e le onlus. Oggi al ministero dello Sviluppo economico tavolo sull’Electrolux. Da Bruxelles
attesi i dati Ue sul Pil; a Francoforte riunione del Copnsiglio della Bce; la Fed pubblica il Beige Book.

—.

GIOVANE MADRE E BIMBO 3 ANNI TROVATI SGOZZATI A MILANO. CONVIVENTE IN QUESTURA. ERCOLANO, OGGI CONVALIDA FERMO 21ENNE
E’ ancora giallo sulla morte di una 29enne dominicana e del figlio di 3 anni trovati ieri sgozzati nel loro appartamento di
Milano. Il padre del bimbo ed ex convivente della donna si è presentato spontaneamente alla Polizia ed è stato ascoltato
dagli inquirenti. Oggi l’udienza di convalida del fermo del 21enne che sabato ha accoltellato a morte un 18enne ad Ercolano.

—.

MALTEMPO: FRANE E FIUMI IN PIENA, OGGI ALLERTA SUD E ISOLE. POMPEI, POLEMICHE CON UE; SOPRINTENDENTE DA FUNZIONARI SITO
Frane e fiumi in piena a causa del maltempo: ieri evacuazioni a Genova e sulla Costiera sorrentina; allarme in Emilia e
allagamenti nelle Marche. Oggi allerta al sud e sulle isole. Dopo gli ultimi crolli e le polemiche con l’Ue, oggi a Pompei
arriva il soprintendente Osanna per un incontro coi 29 funzionari in servizio al sito archeologico.

—.

MONDIALI: OGGI ULTIME AMICHEVOLI ‘DECISIVE’, ITALIA IN SPAGNA. AZZURRINI A BELFAST PER QUALIFICAZIONI EUROPEI 2015
Oggi ultime amichevoli prima delle convocazioni definitive per i Mondiali del Brasile. A Madrid l’Italia di Prandelli sfida la
Spagna. Tra gli altri match Germania-Cile, Sudafrica-Brasile, Romania-Argentina, Inghilterra-Danimarca, Francia-Olanda e
Portogallo-Camerun. A Belfast in campo oggi pomeriggio Irlanda del Nord-Italia per le qualificazioni agli Europei Under 21.

(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.